R. Madrid
0

"Allegri al Real Madrid: Zidane e Mourinho tremano"

Come riporta Marca, anche l'ex tecnico della Juventus sarebbe tra i candidati per la panchina dei blancos in caso di esonero dell'allenatore francese

ROMA - Massimiliano Allegri sarebbe fra i candidati presi in considerazione dal Real Madrid qualora Florentino Perez decidesse di cacciare Zinedine Zidane. "Marca" ricorda che l'ex allenatore della Juventus fu già vicino alla guida dei blancos nell'estate 2018, dopo il primo addio del tecnico francese, ma all'epoca Allegri preferì mantenere la parola data ad Agnelli e rimanere alla guida dei bianconeri. Altro candidato forte è Josè Mourinho, già per tre anni sulla panchina del Real e vicino al ritorno pure lui nella scorsa stagione: lo Special One conosce il club e ha la personalità necessaria per portare avanti la rivoluzione intrapresa dalla società. Più defilato Raul, leggenda del Real e oggi alla guida del Castilla, la seconda squadra dei blancos: sarebbe il ripetersi di quanto accaduto prima con Zidane, promosso per sostituire Benitez, e poi con Solari, nella passata stagione chiamato a prendere il posto di Lopetegui. Per l'eventuale erede di Zidane, il Real Madrid pensa anche a Xabi Alonso.

Zidane: "Ci siamo fatti dominare"

Tutte le notizie di R. Madrid

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti