Pagelle Riga-Fiorentina 0-3: Terracciano top, Ikoné vuole lasciare il segno

Barak qqualità e concretezza, Cabral cercato poco o nulla. Saponara, le partite perfette per esaltare la sua tecnica
Pagelle Riga-Fiorentina 0-3: Terracciano top, Ikoné vuole lasciare il segno
1 min
Francesco Gensini

Italiano (all.) 7 
Quel che è stato è stato, ovviamente, ma chissà quanto ripenserà all’1-1 dell’andata con un avversario che ieri ha dimostrato di essere un paio di categorie sotto alla Fiorentina.  

Terracciano 7 
Partita di ordinaria amministrazione fino alla paratona su Lipuscek e all’ottimo intervento subito dopo su Deocleciano. In precedenza, un mezzo brivido sul colpo di testa di Ilic. 

Venuti 6
Partita di controllo alla ricerca delle cose semplici. Soffre nel finale lo spunto di Deocleciano e rimedia il cartellino giallo. 

Sorteggi Europa e Conference League: i pericoli da evitare

Quarta 6,5 
Non grossi problemi in marcatura per trequarti di gara, allora si traveste da regista arretrato e tenta pure la via del gol. Ammonito per fallo su Zaleiko. 

Igor 6 
Ilic gli scappa nello stacco aereo con cui l’attaccante dei lettoni sfiora il gol. Col fisico si aiuta in un paio di mischie che i lettoni creano da palla inattiva. 

Terzic 6,5 
Sulla fascia sinistra affonda spesso il colpo specie quando Saponara si accentra per lasciargli spazio e campo da correre.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Commenti