Coppa d’Africa, regna l’equilibrio: Camerun fermato dal Ghana

I campioni in carica bloccati sullo 0-0. Pareggi senza reti anche nelle sfide Mauritania-Angola e Benin-Guinea Bissau

© EPA

ROMA - Si è chiusa la seconda giornata della prima fase della Coppa d’Africa in Egitto con tre pareggi per 0-0 in altrettante gare. Nel pomeriggio match senza reti tra Mauritania e Angola (che schiera il laziale Bastos, autore di una buona prestazione al centro della difesa) in una gara del gruppo E. Per la Mauritania, alla prima partecipazione al torneo continentale, è il primo storico punto in Coppa d’Africa. Il girone adesso vede il Mali in testa a 4 punti, seguito da Tunisia e Angola a 2 e Mauritania a 1.

MAURITANIA-ANGOLA 0-0 - IL TABELLINO

Il Camerun di Seedorf fermato dal Ghana

Nel gruppo F 0-0 tra i campioni d’Africa del Camerun e il Ghana: nel primo tempo i “leoni indomabili”, guidati dal ct Seedorf, crescono con il passare dei minuti, schiacciando il Ghana, che schiera l’interista Asamoah e Thomas dell’Atletico Madrid. Al 41’ miracolo del portiere ghanese Ofori su conclusione a botta sicura di Bassogog da pochi metri. Nel finale di gara il Camerun rischia il ko regalando palla agli avversari, ma Kwabena, lanciato a rete, colpisce la traversa.

CAMERUN-GHANA 0-0 - IL TABELLINO

Tra Benin e Guinea Bissau prevale la paura, pur in un match giocato a buoni ritmi, concluso anch’esso 0-0. Al 36’ guizzo del Benin: Mounié sfugge ai difensori avversari, ma il suo diagonale è bloccato dal portiere Mendes, che si distende a terra. L’attaccante del Benin, in forza gli inglesi dell’Huddersfield Town, ha un’altra ghiotta occasione al 75’, ma il suo colpo di testa da pochi metri finisce alto. Nel gruppo F il Camerun è in vetta a 4 punti, Ghana e Benin a 2, ultima la Guinea Bissau a 1.

BENIN-GUINEA BISSAU 0-0 - IL TABELLINO

Salah avrebbe rifiutato Juve e Real Madrid
Guarda il video
Salah avrebbe rifiutato Juve e Real Madrid

Commenti