Corriere dello Sport

Coppa d'Africa, Algeria in finale grazie a Mahrez: affronterà il Senegal
© EPA
Coppa Africa
0

Coppa d'Africa, Algeria in finale grazie a Mahrez: affronterà il Senegal

L'ala del Manchester City trascina i suoi al successo per 2-1 sulla Nigeria con un guizzo al 95'. I Leoni della Teranga battono 1-0 la Tunisia: Koulibaly, ammonito, salterà la gara per il titolo

IL CAIRO (Egitto) -  Algeria e Senegal si qualificano per la finale della Coppa d’Africa 2019 in Egitto. Nella prima semifinale, allo Stadio “30 giugno” del Cairo, il Senegal si impone 1-0 ai supplementari sulla Tunisia del ct francese Alain Giresse, ex compagno di nazionale di Platini. Il gol decisivo matura al 100’ grazie a un’autorete di Bronn dopo un’uscita a vuoto del portiere tunisino Hassen, all’ennesimo errore nel torneo. Da segnalare un rigore fallito per parte durante i 90 minuti regolamentari: al 75’ il napoletano Koulibaly tocca di gomito in area, si becca un’ammonizione pesante (salterà per squalifica la finale), ma Sassi calcia malamente dal dischetto e Gomis, portiere della Spal, para. All’80’ è il Senegal a fallire un penalty concesso per fallo su Diagne: Mané, già protagonista di due errori dagli undici metri in questa Coppa d’Africa, lascia l’incarico a Saivet ma Hassen riesce a parare. Al 113’ l’arbitro etiope Bamlak concede un terzo rigore che potrebbe permettere alla Tunisia di pareggiare: ma il Var ritiene che non ci sia fallo di mano da parte del senegalese Gueye e il direttore di gara annulla la precedente decisione.

SENEGAL-TUNISIA 1-0, IL TABELLINO

Mahrez trascina l'Algeria in finale

Nella seconda semifinale, all’International Stadium del Cairo, l’Algeria supera 2-1 la Nigeria al quinto minuto di recupero, quando ormai sembravano scontati i supplementari. Gli algerini passano in vantaggio al 40’: Mahrez si invola sulla destra, crossa al centro e il difensore dell’Udinese Troost-Ekong tocca di petto nella propria rete, dopo una prima deviazione di un compagno. Al 72’ la Nigeria pareggia con Ighalo su calcio di rigore, concesso dopo una lunga consultazione con il Var per un fallo di mano di Mandi. Nel finale di gara l’Algeria preme e trova la rete della vittoria: al 92’ una sassata di Bennacer, in procinto di passare dall’Empoli al Milan, colpisce la traversa e poi ci pensa Mahrez a dare il successo alle “Volpi del deserto”, con una sberla di sinistro su calcio di punizione. Ounas del Napoli e Fares della Spal assistono al successo dell’Algeria dalla panchina, proprio come il torinista Aina, che vede perdere i propri compagni di squadra.

ALGERIA-NIGERIA 2-1, IL TABELLINO

Mercoledì prossimo, alle 21, Tunisia e Nigeria si affronteranno nella finale per il terzo posto. Venerdì, sempre alle 21, andrà in scena la finalissima tra Senegal e Algeria. Le due nazionali si sono già affrontate nel girone eliminatorio, il 27 giugno, con vittoria per 1-0 degli algerini firmata da un gol di Belaili.


Tutte le notizie di Coppa Africa

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...