Coppa d'Africa, Kessie segna e beffa Bennacer: Costa d'Avorio agli ottavi

Algeria eliminata, complice il ko per 3-1 con gli ivoriani che vincono il girone. Passa il turno anche il Gambia di Barrow che batte la Tunisia
Coppa d'Africa, Kessie segna e beffa Bennacer: Costa d'Avorio agli ottavi© Ansa
3 min
TagsCosta d AvorioAlgeriakessie

DOUALA (Camerun) - E' un gol di Frank Kessie a spianare la strada al 3-1 con cui la Costa d'Avorio centra la qualificazione agli ottavi di finale di Coppa d'Africa e manda all'inferno l'Algeria di Bennacer: il centrocampista numero 79 del Milan apre il match di Douala al 14', finalizzando un veloce uno-due con Pepé con un preciso piatto sinistro da pochi passi. La nazionale ivoriana trova poi il raddoppio con un colpo di testa di Sangaré e cala il tris al 55' con Pepé. Dopo il rigore sbagliato dal capitano Mahrez al 60', Bendebka accorcia per gli algerini ma è troppo tardi: la squadra di Beaumelle centra così il primo posto nel girone E a quota 7 punti e nel prossimo turno affronterà l'Egitto, mentre per la nazionale magrebina è l'ultimo atto di una competizione assolutamente deludente: indicati da molti come probabili contendenti alla vittoria finale, e detentori del titolo ottenuto tre anni fa, Mahrez e compagni chiudono ultimi nel girone con un solo punto raccolto. Ad accompagnare la Costa d'Avorio agli ottavi è la Guinea Equatoriale che, col centrocampista del Monza Machín titolare dal primo minuto, vince 1-0 contro la Sierra Leone grazie al gol di Ganet al 38' e si piazza seconda. 

Costa d'Avorio-Algeria 3-1, tabellino e statistiche

Sierra Leone-Guinea Equatoriale 0-1, tabellino e statistiche

Vincono Mali e Gambia, Tunisia ko ma qualificata

Il Mali vince 2-0 contro la Mauritania e accede agli ottavi di finale della Coppa d'Africa da prima forza del gruppo F. L'undici guidato da Magassouba sblocca immediatamente il match, al 2', con Haidara. All'inizio del secondo tempo Doumbia viene atterrato in area Karamoko. Dal dischetto Kone batte Diop e fissa il risultato sul definitivo 2-0. La Mauritania, dopo tre sconfitte nella fase a gironi, saluta la competizione. Il Gambia di Barrow si impone per 1-0 contro la Tunisia ma entrambe le squadre strappano il pass per gli ottavi di finale. L'undici di Kbaier ha l'occasione di passare in vantaggio allo scadere del primo tempo ma Jaziri si fa ipnotizzare dal dischetto da Gaye. Nel finale è il Gambia ad imporsi con una bella conclusione di Jallow su assist di Barrow. 

Gambia-Tunisia 1-0: tabellino e statistiche

Mali-Mauritania 2-0: tabellino e statistiche

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti