Venezuela, Rincon lascia l'ospedale dopo la polmonite da Covid

Il centrocampista del Torino era risultato positivo insieme ad altri compagni della sua nazionale alla vigilia del debutto in Copa America
Venezuela, Rincon lascia l'ospedale dopo la polmonite da Covid© EPA

Tomas Rincon ha annunciato di essere uscito dall'ospedale, dopo esser stato ricoverato per una polmonite da Covid. Il centrocampista del Torino e capitano della nazionale venezuelana ha scritto un post su Instagram, per dare l'annuncio ai propri tifosi: "Ciao a tutti. Riporto la buona notizia che sono stato dimesso dopo aver superato una lieve polmonite interstiziale causata da SARS-COV2 e alcune altre alterazioni. Ora devo continuare con il processo di recupero moderato fino alla piena attività sportiva e continuare a incoraggiare i miei compagni di squadra a distanza con tutto il cuore in questa Copa America. Grazie ancora a coloro che si sono presi cura della mia salute e buona festa del papà. ANDIAMO VINOTINTO". Rincon è risultato positivo al Covid insieme ad altri compagni di Nazionale lo scorso 12 giugno, alla vigilia del debutto del Venezuela in Copa America.

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti