Diretta Atalanta-Cagliari ore 21.15: formazioni ufficiali, dove vederla in tv e streaming

Al Gewiss Stadium di Bergamo la sfida valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia tra la squadra di Gasperini e quella di Di Francesco
Diretta Atalanta-Cagliari ore 21.15: formazioni ufficiali, dove vederla in tv e streaming

BERGAMO - Eusebio Di Francesco cerca una svolta in Coppa Italia e chiede al suo Cagliari una prova d'orgoglio contro l'Atalanta. L'eventuale passaggio del turno per i sardi avrebbe un effetto volano soprattutto sull'umore della squadra, sfiduciata e in netta difficoltà in campionato. Un risultato clamoroso che cambierebbe le sorti della stagione, ma che i ragazzi di Gasperini non intendono certo concedere, nonostante per la prima volta il tecnico abbia parlato di turnover nella conferenza della vigilia: "Questa volta è necessario, perché mi si presenta finalmente l'occasione di mettere alla prova chi fin qui è rimasto in ombra. Il che non significa che intendo sottovalutare l'impegno, anzi".

Cagliari, ritorno amaro per Nainggolan: vince il Benevento
Guarda la gallery
Cagliari, ritorno amaro per Nainggolan: vince il Benevento

Dove vederla in tv e streaming

La partita Atalanta-Cagliari potrà essere vista in tv in chiaro su Rai2 a partire dalle 21.15, in streaming sul servizio gratuito RaiPlay.

Atalanta-Cagliari, formazioni ufficiali

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Sutalo, Romero, Djimsiti; Mahele, Pessina, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Miranchuk, Muriel. All.: Gasperini. A disp.: Gollini, F. Rossi, Toloi, Palomino, Gyabuaa, Caldara, Depaoli, Ilicic, De Roon, Lammers, Zapata, Hateboer. Indisponibili: Pasalici, Ruggeri. Squalificati: -.

CAGLIARI (4-2-3-1): Vicario; Zappa, Walukiewicz, Ceppitelli, Tripaldelli; Marin, Caligara; Nandez, Tramoni, Sottil; Pavoletti. All.: Di Francesco. A disp.: Cragno, Godin, Lykogiannis, Pisacane, Carboni, Oliva, Ounas, Pereiro, Cerri, Simeone, Joao Pedro. Indisponibili: Rog, Klavan, Faragò, Luvumbo. Squalificati: -.

ARBITRO: Dionisi di L'Aquila. Guardalinee: Grassi e Bercigli. Quarto uomo: Gariglio. Var: Nasca. Avar: Galetto.

Gasperini: "Ilicic in un gran momento"
Guarda il video
Gasperini: "Ilicic in un gran momento"

Commenti