Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Mercato Barcellona: il primo colpo è Denis Suarez

Mercato Barcellona: il primo colpo è Denis Suarez
© EFE

L'interno di centrocampo galiziano torna alla base, dopo due anni trascorsi a fare esperienza a Siviglia e Villarreal. L'erede designato di Iniesta firma un quadriennale, con opzione per un quinto anno

 Andrea De Pauli

venerdì 10 giugno 2016 11:00

BARCELLONA (SPAGNA) - Perso Dani Alves, respinto l’assalto a Mascherano e in attesa di sbrogliare la grana Adriano, dato comunque per sicuro partente con destinazione Formello, il Barça si prepara ad annunciare la prima operazione in entrata di questo già più che vivace mercato estivo. Dopo due anni trascorsi a far esperienza a Siviglia e Villarreal, torna alla base il talentuoso Denis Suarez. Dopo aver trovato il pieno accordo su tutti i dettagli, infatti, il club blaugrana si prepara a esercitare la clausola di recompra, versando nelle casse del Sottomarino amarillo i 3,5 milioni di euro fissati nel contratto. Nei piani di Luis Enrique il ventiduenne di Salceda de Caselas sarà utilizzato come alternativa agli interni di centrocampo Rakitic e Iniesta, anche se in caso di necessità potrà giostrare anche come esterno offensivo.

FUMATA BIANCA - A partire dal prossimo primo luglio, Denis Suarez vestirà nuovamente la camiseta blaugrana, dopo aver collezionato 36 presenze nel Barça B nella stagione 2013/14. La fumata bianca è arrivata nelle ultime ore, che hanno visto il calciatore galiziano, accompagnato dal padre e dal procuratore, trovare il pieno accordo con il club catalano, in una riunione celebrata nella sede della società. Il giovane firma un quadriennale, con opzione per un quinto anno e accetta la clausola rescissoria da 50 milioni di euro. Piena soddisfazione anche sull’accordo economico, anche se le cifre non sono state rivelate. Portato a termine il primo colpo, il Barça ora punta a nuovi obiettivi. Rimangono calde le piste Nolito per l’attacco e Umtiti per la difesa, mentre il nome nuovo di queste ultime ore è quello di André Gomes, che sarebbe stato osservato dal vivo dal segretario tecnico blaugrana Robert Fernandez in occasione della recente amichevole tra Portogallo ed Estonia. Si prospetta all’orizzonte un nuovo scontro di mercato con la Juventus.

@andydepauli

¡Qué Viva España!

Articoli correlati

Commenti