Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Juventus, Pogba via? 120 milioni per tre colpi super

Calciomercato Juventus, Pogba via? 120 milioni per tre colpi super

Ecco Mascherano, André Gomes e Cavani con i soldi del francese: intrighi e manovre aspettando la verità

Sullo stesso argomento

dal nostro inviato Fabio Massimo Splendore

martedì 21 giugno 2016 09:06

LIONE - Certo che se in cassa metti una cifra tra i 120 e i 150 milioni ne puoi fare di cose. E belle. La Juve non deve vendere Paul Pogba. E forse nemmeno vuole. Qui la discriminante la fa il grande club che ti bussa alla porta con il malloppo. Non con le chiacchiere. E la fa anche Pogba: che ha sempre detto di stare molto bene a Torino e lo ha fatto dicendo la verità. Ma poi è un professionista, e così il suo manager candidamente racconta di parlare con interlocutori di primissima fascia per Paul. E certo, lui anche fa il suo lavoro. Il problema è capire se l’offerta arriva. Se il Real davvero si presenta e porta i famosi 120-150 (quella è la forbice) allora, con quel tesoro in mano, la Juve davvero può fare la squadra da Champions.

ECCO IL TRIS - Se esce Pogba e Marchisio non comincia la stagione, c’è Pjanic, ma Mascherano farebbe molto comodo, con la sua personalità, la sua cifra tecnica. L’argentino non ha solo vinto, è un vincente nella testa. Servono 15-20 milioni. E non sarebbe finita perché potrebbe partire anche l’assalto ad André Gomes per il quale la Juve potrebbe mettere sul piatto 40 milioni (35 più bonus) contro i 50 di clausola fissati dal Valencia. E la ciliegina in attacco potrebbe essere la missione decisa con 50 milioni in mano per andare a prendere Cavani dal Psg. E’ il pallino mai mollato, anche se la società transalpina dopo l’uscita di Ibra sembra poco disposta a trattare e vuole rinnovare il contratto al Matador. Ma la Juve e Cavani si piacciono, molto.

JUVENTUS, MEGLIO TENERE POGBA O PRENDERE MASCHERANO, ANDRÉ GOMES E CAVANI? VOTA IL SONDAGGIO

GABRIEL JESUS SI ALLONTANA: «IL BARCELLONA È UN SOGNO»

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Articoli correlati

Commenti