Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Lazio, Bielsa vota Medel e si prova per Aloé

Calciomercato Lazio, Bielsa vota Medel e si prova per Aloé
© EFE

L’interista è un fedelissimo, oggi incontro per il francese. L’Inter e Lotito hanno posizioni rigide: per il cileno e per Candreva affari complicati

Sullo stesso argomento

 Daniele Rindone

martedì 28 giugno 2016 11:12

ROMA - È un suo fedelissimo dai tempi del Cile, da cittì lo fece diventare centrale d’impostazione. A Marcelo Bielsa piace da sempre Gary Medel e in Sudamerica sono certi: il tecnico lo vorrebbe nella sua Lazio. Non è facile portarlo a Roma. Medel è valutato 12 milioni di euro dall’Inter, è stato acquistato a 8 milioni più 1-2 milioni di bonus. S’è inserito in Italia, ha rivinto la Coppa America battendo l’Argentina, la sua valutazione è cresciuta ed è ritenuto incedibile dai nerazzurri. L’Inter dal canto suo vuole Candreva, l’offerta è salita a 18 milioni più 2 milioni di bonus, è sempre ritenuta bassa da Lotito. Per Candreva il presidente della Lazio chiede 30 milioni. Tra Inter e Lazio ci sono diversità di vedute, ecco perché non è facile ipotizzare affari incrociati.

GUARDA IL VIDEO - BIELSA VUOLE MEDEL

A Formello stanno cercando di accontentare Bielsa in tutto e per tutto. Ci sono obiettivi raggiungibili, altri un po’ meno. Se non si arriverà a Medel si dovrà rintracciare un centrale difensivo con caratteristiche simili. Bielsa, accanto a De Vrij, vorrebbe un giocatore di questo tipo. Il cileno per lui è sempre stato un riferimento, l’ha imposto in difesa, l’ha migliorato, l’ha fatto crescere. Bielsa s’è espresso, ha bisogno di un difensore veloce di testa e piede. Ecco perché è stato mollato Jardel del Benfica (è alto 1,92, la velocità non è certo tra le sue qualità). Il brasiliano aveva detto sì al diesse Tare, sognava di giocare in Italia. L’operazione è stata congelata dopo la firma di Bielsa. L’argentino, dopo averlo valutato, ha chiesto al club di cambiare obiettivo. Il riferimento è Medel, ma non è detto che si riesca a rintracciare un clone sul mercato. Il diesse Tare e Bielsa sono in contatto quotidiano, le telefonate sono continue e lunghe. Viene valutato ogni profilo, la società si muove in base alle indicazioni dell’allenatore. Bielsa ha fatto dei nomi, alcuni sono top secret. Il diesse Tare ne ha fatti altri, si cerca un punto d’incontro. La sintonia sarà a prova di conferma per tutta la stagione. Bielsa non è un tipo semplice, è pretenzioso, la sua storia è conosciuta, non ha mai fatto sconti ai suoi dirigenti.

CALCIOMERCATO LIVE - TUTTO SULLA LAZIO

GOMEZ - In difesa sono in corso nuove valutazioni, presto spunteranno nuovi nomi. Resta in ballo il profilo di Gustavo Gomez del Lanus, è paraguaiano, è alto 1,85, fisicamente non assomiglia a Medel, ma è dotato di una buona velocità. Ha 23 anni, è duttile, può ricoprire più ruoli in difesa. Il Lanus detiene metà cartellino e lo valuta 4 milioni di euro. L’altra metà di Gomez appartiene al Libertad, è un club di Asuncion. La società argentina è disposta a cedere la sua percentuale, le intenzioni sono chiare da giorni.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Articoli correlati

Commenti