Il Commento

Vedi Tutte
Il Commento

Diretta Euro2016, Albania-Svizzera: formazioni ufficiali e tempo reale

Diretta Euro2016, Albania-Svizzera: formazioni ufficiali e tempo reale
© REUTERS

De Biasi debutta agli Europei, sfidando l'ex tecnico della Lazio Petkovic

Sullo stesso argomento

 

sabato 11 giugno 2016 13:54

LENS (FRANCIA) - Anche a Pristina, oltre che a Tirana, c'è oggi grande attesa per la partita Albania-Svizzera, Gruppo A degli Europei di calcio, che segna un traguardo storico per il Paese delle Aquile, per la prima volta presente alla fase finale del torneo continentale. La stragrande maggioranza dei circa 2 milioni di kosovari è infatti di etnia albanese, e l'Albania è considerata l'unica madre terra per lingua, costume, tradizioni.

ALBANIA-SVIZZERA IN TEMPO REALE

GIRONI E CLASSIFICHE


FRATELLI CONTRO - Per lo storico debutto in una fase finale di una grande competizione calcistica, l'Albania del ct italiano Gianni De Biasi si trova davanti una squadra esperta come la Svizzera, guidata da una vecchia conoscenza della serie A, l'ex allenatore della Lazio Vladimir Petkovic. Un match inedito, che potrebbe proporre anche un'inedita sfida tra fratelli, l'albanese Taulant Xhaka e lo svizzero Granit Xhaka, schierati sui due fronti opposti.

 De Biasi, che ha ammesso di essere stato contattato dalla Federcalcio per la successione ad Antonio Conte, accusando però presidenti e direttori sportivi ("in Italia decidono tutto loro"), dichiara di puntare sul collettivo. Petkovic, che non nasconde l'emozione per l'esordio europeo anche se dice che la Svizzera ha l'obbligo di vincere la gara d'esordio, avrà a disposizione l'intera rosa. Ha recuperato infatti Behrami, Djourou e Embolo che avevano saltato gli ultimi allenamenti. Tra le particolarità del match di domani pomeriggio a Lens, che chiude la prima giornata del gruppo A di Euro 2016 dopo la partita inaugurale Francia-Romania, c'è comunque proprio la possibile sfida degli Xhaka, Taulant - che milita nel Basilea dove può ricoprire sia il ruolo di difensore sia quello di centrocampista - e lo 'svizzerò Granit, che l'Arsenal ha recentemente acquistato dal Borussia Moenchengladbach.

ALTRI INCROCI - Oltre ai fratelli Xhaka sono tanti i giocatori delle due nazionali originari dell'altro paese: basti pensare agli svizzeri di origine kosovara Behrami, Shaqiri e Mehmedi o agli albanesi cresciuti in Svizzera Abrashi, Ajeti, Basha e Cana. Gli elvetici, favoriti per chiudere il girone alle spalle dei padroni di casa francesi, hanno una tradizione favorevole nei confronti degli albanesi: in sei confronti ufficiali non hanno infatti mai perso, vincendo cinque volte e pareggiando una.

FORMAZIONI UFFCIALI

ALBANIA (4-3-3): Berisha; Hysaj, Cana, Mavraj, Agolli, Kukeli, T.Xhaka, Roshi, Abrashi, Lenjani, Sadiku. All. De Biasi
SVIZZERA (4-3-3): Sommer; Lichtsteiner, Djourou, Schaer, Rodriguez; Dzemaili, G.Xhaka, Behrami; Mehmedi, Seferovic, Shaqiri. All. Petkovic

Articoli correlati

Commenti