Danimarca e Svizzera a Euro 2020, cinque gol della Spagna alla Romania
© Getty Images
Euro 2020
0

Danimarca e Svizzera a Euro 2020, cinque gol della Spagna alla Romania

Altre due qualificate per la rassegna continentale: i danesi soffrono in Irlanda, perdono Cornelius per infortunio ma ottengono l'1-1 necessario per festeggiare, tutto facile per gli elvetici allenati da Petkovic (1-6 a Gibilterra). Show delle Furie Rosse (5-0, a segno Fabian Ruiz)

ROMA - Danimarca e Svizzera strappano il pass per Euro 2020. Sono questi i due verdetti provenienti dalle gare del percorso di qualificazione, con il Girone D che doveva ancora assegnare i due posti rimasti. Negli altri raggruppamenti, tutto facile per la Spagna contro la Romania e per la Svezia con le Isole Far Oer. Nel girone dell'Italia, vittoria per la Grecia sulla Finlandia già qualificata e per la Bosnia, che accederà agli spareggi grazie al risultato ottenuto nel Gruppo B3 della Nations League, sul Liechtenstein.

Girone D, Irlanda-Danimarca 1-1

Nella sfida decisiva per le sorti del raggruppamento, la Danimarca ottiene il punto-qualificazione in una notte complicatissima, con due uomini ko nel primo tempo (Hojbjerg e il parmense Cornelius, uscito al 33' per un problema muscolare). Braithwaite realizza a 17' dalla fine la rete che ipoteca la qualificazione per i danesi, Irlanda totalmente proiettata in avanti nel finale dopo l'1-1 di Doherty all'85' ma incapace di trovare la rete che avrebbe significato qualificazione all’Europeo.

Irlanda-Danimarca: le statistiche del match 

Gibilterra-Svizzera 1-6

Festeggia la qualificazione anche la formazione di Vlado Petkovic, ex tecnico della Lazio. Di Itten (doppietta), Vargas, Fassnacht, Benito e Xhaka le reti che piegano la modesta resistenza di Gibilterra, a segno per il momentaneo 1-4 con Styche. Con questo successo, gli elvetici chiudono in testa il girone.

Gibilterra-Svizzera: le statistiche del match

Girone F, Spagna-Romania 5-0

Basta un tempo alle Furie Rosse per archiviare la pratica Romania e blindare il primo posto dall'assalto della Svezia: partita chiusa in 45' con le reti del napoletano Fabian Ruiz, Gerard Moreno (doppietta) e l’autogol di Rus. In pieno recupero, la firma del definitivo 5-0 da parte di Oyarzabal. Robert Moreno, al termine del match, ha comunicato alla sua squadra, con le lacrime agli occhi, che non sarà lui a guidarli nel prossimo europeo. Sulla panchina della Spagna tornerà Luis Enrique

Svezia-Far Oer 3-0

Qualche esitazione in più per gli scandinavi, comunque già sicuri della qualificazione. Di Andersson la rete dell'1-0 nel primo tempo, partita chiusa dal bolognese Svanberg e da Guidetti nella ripresa. Avvicendamento tra "italiani" nel secondo tempo con il cambio Kulusevski-Sema, 90' in campo per l'altro parmense Gagliolo.

Malta-Norvegia 1-2

Successo tirato per la Norvegia in casa di Malta: apre le marcature King, risponde Fenech al 40', per gli scandinavi è Sorloth a trovare il gol-vittoria. Norvegesi terzi nel girone davanti alla Romania e comunque già certi di andare agli spareggi grazie al risultato ottenuto nel Gruppo C3 di Nations League.

Girone J, Grecia-Finlandia 2-1

Successo inutile per gli ellenici contro la Finlandia, passata in vantaggio con la rete del solito Pukki. Nel secondo tempo arriva il ribaltone greco con i gol di Mantalos e Galanopoulos. Grecia terza nel girone.

Liechtenstein-Bosnia 0-3

La Bosnia può permettersi di dosare le forze e battere comunque il Liechtenstein: soltanto i 20' finali in campo per Edin Dzeko, con i suoi avanti già di due reti grazie a Civic e Hodzic, autore poi della rete del definitivo 0-3.

Liechtenstein-Bosnia: le statistiche del match

Tutte le notizie di Euro 2020

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta