Europei, diretta Belgio-Russia ore 21: probabili formazioni e dove vederla

Debutto nella competizione per Mertens e compagni che andranno a chiudere la prima giornata del Gruppo B. Assenze pesanti per il ct Roberto Martinez con De Bruyne e Witsel che salteranno l'esordio
Europei, diretta Belgio-Russia ore 21: probabili formazioni e dove vederla

SAN PIETROBURGO - È pronta per il suo debutto all'Europeo una delle favorite per la vittoria finale, ovvero il Belgio. La formazione del ct Roberto Martinez sfiderà la Russia allo stadio San Pietroburgo nell'ultima partita della prima giornata del Gruppo B, con Danimarca-Finlandia in campo poche ore prima. Le due Nazionali si affrontano dopo aver già giocato nelle gare di qualificazioni proprio a questo Europeo. Era il 16 novembre 2019 e il Belgio superò facilmente per 4-1 la Russia nella penultima gara di qualificazione con le reti di Thorgan Hazard, la doppietta del fratello Eden Hazard e il gol finale di Romelu Lukaku. "Abbiamo giocato contro la Russia diverse volte di recente - afferma Dries Mertens ricordando i recenti scontri -. Si tratta di una squadra che ha qualità individuali. Giocheranno in casa in un grande torneo e, come accaduto alla Coppa del Mondo 2018, mostreranno tutta la loro voglia di vincere. Scenderemo in campo con rispetto, ma anche con una grande voglia di vincere.". Nonostante la sfida difficilissima il ct della Russia Stanislav Cherchesov rimane comunque carico: "Li abbiamo già gaffrontati nelle qualificazioni. Sono una buona squadra: ambiziosa, forte, con un grande allenatore e buoni giocatori. Non è una sorpresa che siano stati in cima alla classifica FIFA negli ultimi anni. Le nostre recenti partite con il Belgio sono state molto aperte, si è visto un calcio spettacolare che i tifosi hanno apprezzato. Abbiamo capito a che punto siamo. Non siamo tra i favoriti del torneo, ma questo non significa nulla.". Per quanto riguarda le formazioni il Belgio sarà orfano di Kevin De Bruyne e Axel Witsel. In attacco Roberto Martinez punta tutto sul tridente Dries Mertens, Thorgan Hazard e Romelu Lukaku. La Russia risponde con un inedito 4-2-3-1con Kuzyaev, Golovin e Miranchuk a sostegno dell'unica punta Dzyuba.

Belgio, Mertens e Lukaku si preparano all'esordio agli Europei
Guarda la gallery
Belgio, Mertens e Lukaku si preparano all'esordio agli Europei

Belgio-Russia, dove vederla in tv e streaming

La partita tra Belgio e Russia verrà trasmessa in diretta in chiaro su Rai 1 e sarà visibile per gli abbonati anche su Sky. Si potrà seguire l'incontro anche in diretta streaming, gratuitamente su Rai Play e solo per gli abbonati su Sky Go e Now.

Belgio-Russia, le probabili formazioni

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Castagne, Tielemans, Dendoncker, Carrasco; Mertens, T. Hazard; Lukaku. ALL: Roberto Martinez

RUSSIA (4-2-3-1): Shunin; Karavaev, Dzhikiya, Semenov, Zhirkov; Zobnin, Ozdoev; Kuzyaev, Golovin, Al. Miranchuck; Dzyuba. ALL: Stanislav Cherchesov

ARBITRO: Antonio Mateu Lahoz (SPA)

ASSISTENTI: Pau Cebrián Devís (SPA) e Roberto del Palomar (SPA)

IV: Fernando Andres Rapallini (ARG)

VAR: Alejandro Hernández (SPA)

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti