Bufera su Vieira. Gli italiani: "Francia fuori, ora non parli più?"

I tifosi si prendono una rivincita nei confronti del francese, che aveva definito la Svizzera un "avversario facile" dopo la partita degli elvetici contro gli Azzurri
Bufera su Vieira. Gli italiani: "Francia fuori, ora non parli più?"
TagsVieiraEuropeiFrancia

ROMA - "Sono partite facili, più avanti non saranno pericolosi". Ipse dixit, Patrick Vieira. Parole che arrivavano subito dopo la vittoria dell'Italia contro la Svizzera, quest'ultima appunto definita come un "avversario facile". La legge del contrappasso si è però abbattuta sull'ex centrocampista francese: la sua nazionale è stata infatti eliminata proprio dalla stessa selezione elvetica che era stata sottovalutata nel momento in cui aveva affrontato gli Azzurri.

Europei, Francia eliminata e italiani in festa sui social tra ironia e sfottò
Guarda la gallery
Europei, Francia eliminata e italiani in festa sui social tra ironia e sfottò

Vieira preso di mira dai tifosi

E inevitabilmente sui social network Vieira è stato preso di mira dai tanti tifosi italiani che non hanno dimenticato quelle sue parole: "Un minuto di silenzio per Vieira che ha perso con una squadra di livello non eccelso...", si legge in uno dei tanti commenti riferiti al francese. E ancora: "Vieira il momento in cui ne dirai una giusta Patrick…", "Chissà a che cosa starà pensando Sir. Vieira", "Ciao Vieira, insegna alla Francia a battere le squadre scarse" e molti altri ancora. Insomma, Vieira sta subendo l'effetto boomerang di alcune parole pronunciate con un po' troppa leggerezza. Quelle che nei tempi dei social network sono impossibili da correggere o cancellare.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti