Calciomercato Juve, è Milenkovic il primo obiettivo per la difesa

Il serbo della Fiorentina è il nome fatto da Allegri alla dirigenza
Calciomercato Juve, è Milenkovic il primo obiettivo per la difesa

ROMA - Abbandonata la strada dello spettacolo imboccata con Sarri e Pirlo per riprendere, con Max Allegri in panchina, quella della praticità, sarà la difesa a tornare al centro del mondo Juventus. Un restyling che partirà però da tre punti fermi: i totem Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci, con Matthijs De Ligt già leader designato per la difesa del futuro.

La Juve valuta il ritorno di Pjanic in prestito
Guarda il video
La Juve valuta il ritorno di Pjanic in prestito

Milenkovic primo obiettivo

Sul fronte delle novità quello di Nikola Milenkovic è il primo nome fatto da Allegri alla dirigenza bianconera. Il centrale serbo della Fiorentina è stato individuato come il profilo perfetto per la difesa, a maggior ragione se Merih Demiral, in cerca di più spazio, dovesse lasciare Torino. Trattare con il club viola non è mai facile, ma l'apertura di Joe Barone alla cessione di Milenkovic e soprattutto il contratto in scadenza nel 2022 possono senz'altro aiutare la Juve: la vecchia valutazione da 40 milioni è ormai anacronistica e la base d'asta si attesterà sui 20 milioni, con i bianconeri che proveranno a limitare l'esborso cash con l'inserimento del cartellino di Daniele Rugani.

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti