Delio Rossi su Insigne: "Via da Napoli solo per Mbappé"

L'ex tecnico di Lazio, Fiorentina e Atalanta sul numero dieci azzurro: "Può essere il suo Europeo"
Delio Rossi su Insigne: "Via da Napoli solo per Mbappé"
TagsInsigneItalianapoli

"Insigne via dal Napoli? Solo se arrivasse Mbappè". Delio Rossi, ex allenatore di Lazio, Fiorentina e Atalanta, è intervenuto ai microfoni di 1 Station Radio, toccando diversi argomenti. Dall'Europeo in corso al lavoro di Roberto Mancini, fino a Lorenzo Insigne. "Mi auguro che possa essere il suo Europeo, sia per la Nazionale che per il Napoli. Ha grande qualità ma dimostra anche di essere bravo a seguire lo spartito dettato da Mancini". Il numero dieci azzurro sta discutendo con la società partenopea il rinnovo del contratto. "Spero resti al Napoli - continua Delio Rossi - lo lascerei andare via solo se mi portassero un giocatore più forte, tipo Mbappè, altrimenti non rinuncerei mai ad uno come lui".

Delio Rossi su Mancini: "E' condannato a vincere"

Questa sera la nazionale azzurra affronterà la Svizzera. In caso di vittoria, Roberto Mancini strapperà la qualificazione agli ottavi di finale con un turno di anticipo. "Ha ereditato una squadra in lutto, che non si era qualificata per il mondiale. È stato molto bravo ed ora sta raccogliendo i risultati". Ma il lavoro, secondo Rossi non è terminato. "Bisogna completare l’opera: per noi allenatori non c’è pietà se non si vince. Qualora Roberto non dovesse vincere nulla, la critica si dimenticherebbe di tutto il buono fatto da lui".

Azzurri ai Raggi X: Insigne
Guarda il video
Azzurri ai Raggi X: Insigne

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti