Calciomercato Inter, Bellerin e Zappacosta il dopo Hakimi

Marotta ha scelto il laterale dell'Arsenal. E Sepe può diventare il vice Handanovic
Calciomercato Inter, Bellerin e Zappacosta il dopo Hakimi
2 min

MILANO - Sono giorni caldissimi per il mercato dell'Inter. Non solo per la cessione di Achraf Hakimi al Paris Saint Germain, ma anche per i rinnovi in difesa di Ranocchia, D'Ambrosio e a sorpresa anche di Kolarov. In porta, con Samir Handanovic confermato, è già arrivato Alex Cordaz come terzo portiere e si staglia all'orizzonte Luigi Sepe, una volta ceduto Ionut Radu alla Real Sociedad. Adesso Marotta e Ausilio si concentreranno sulla sostituzione di Hakimi che, nonostante il lauto incasso da 73 milioni, ne lascia solo 15 per cercare i laterali titolari sia a destra che a sinistra.

Mercato Inter, rebus Martinez: parte o resta?
Guarda il video
Mercato Inter, rebus Martinez: parte o resta?

Bellerin e Zappacosta

Sulla fascia destra l'Inter ha virato con decisione su Hector Bellerin dell'Arsenal, con i Gunners che - dopo i contatti con il procuratore del calciatore - possono anche accettare di cederlo a titolo temporaneo. A sinistra invece c'è Davide Zappacosta, tornato al Chelsea dopo l'ottima annata al Genoa. Nessun prestito (ha il contratto in scadenza nel 2022) per l'esterno di Sora, ma i Blues potrebbero liberarlo ad un prezzo contenuto. Molto più difficile arrivare a Denzel Dumfries, che il Psv valuta più di 20 milioni dopo il grande Europeo con l'Olanda.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti