"Inter, il Benfica vuole Joao Mario: occhio alla clausola antirivale"

Secondo il quotidiano Record, le Aquile dovrebbero sborsare i 30 milioni di euro previsti in caso di cessione a un club portoghese diverso dallo Sporting Lisbona
"Inter, il Benfica vuole Joao Mario: occhio alla clausola antirivale"
2 min
Tagsjoao marioInterBenfica

LISBONA (PORTOGALLO) - Il Benfica piomba su Joao Mario. È questa la bomba di mercato lanciata stamane dal quotidiano portoghese Record in prima pagina. L'Inter e lo Sporting Lisbona non hanno trovato l'accordo, pertanto le Aquile ne vorrebbero approfittare. I nerazzurri chiedono 7,5 milioni di euro, ma i Leoni non sono andati oltre i 5. 

Calciomercato Inter, Brozovic alla Calhanoglu

Inter, azionariato popolare: si aggiungono nove nomi nuovi

Joao Mario al Benfica? L'ostacolo è la clausola antirivale

A rendere complicata la trattativa tra Inter e Benfica, però, c'è la clausola antirivale. Nell'accordo tra i nerazzurri e lo Sporting Lisbona, infatti, c'era una clausola di 30 milioni di euro da versare nelle casse dei Leoni in caso di cessione del calciatore in un altro club portoghese. Un dettaglio non da poco che potrebbe complicare enormemente la trattativa per il passaggio di Joao Mario al Benfica. Qui ritroverebbe Jorge Jesus, tecnico che lo allenò proprio allo Sporting Lisbona nella stagione 2015-16, prima proprio del passaggio in nerazzurro dopo un Europeo vinto da protagonista con il Portogallo. 

Calciomercato Inter, Bellerin e Zappacosta il dopo Hakimi

Inter, Suning-Alibaba: affari in corso?

Mercato Inter, rebus Martinez: parte o resta?
Guarda il video
Mercato Inter, rebus Martinez: parte o resta?

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti