Croazia, l'ex Ct se la prende con Perisic: "Doveva vaccinarsi"

Miroslav Blazevic bacchetta l'interista, risultato positivo al Covid alla vigilia degli ottavi di finale degli Europei contro la Spagna
Croazia, l'ex Ct se la prende con Perisic: "Doveva vaccinarsi"© EPA
2 min
TagsPerisicCroaziaInter

Nonostante siano ormai passati diversi giorni, in Croazia brucia ancora l'eliminazione da Euro 2020. I vice campioni del mondo hanno dovuto dire addio alla competizione continentale agli ottavi di finale contro la Spagna. Un match pirotecnico finito 3-3 nei 90' ma che le Furie Rosse hanno portato a casa ai supplementari grazie ai gol di Morata e Oyarzabal che hanno fissato il risultato sul definitivo 5-3. Dalic, però, ha dovuto fare a meno dell'interista Ivan Perisic, risultato positivo al Covid alla vigilia della partita. L'ex Ct della Croazia, Miroslav Blazevic, è convinto che con Lovren e Perisic sarebbe stata un'altra partita: "Con loro in campo gli spagnoli non ci avrebbero mai battuto. Mai, te lo assicuro. È stato un grande handicap giocare senza Lovren, e non saremmo arrivati ??dove siamo se non fosse stato per Perisic".

Unai Simon shock, Morata porta la Spagna ai quarti degli Europei
Guarda la gallery
Unai Simon shock, Morata porta la Spagna ai quarti degli Europei

Croazia, Blazevic attacca Perisic

Blazevic poi bacchetta l'interista: "Doveva vaccinarsi! Quando ho sentito che non lo era, ho detto che qualcuno doveva risponderne! Non posso credere che possano esserci individui così primitivi da non vaccinarsi. Figlio mio, devi essere vaccinato, a beneficio tuo e di tutti i tuoi colleghi. Devi! Non lo fai? Su! Avevano bisogno di uno che li prendesse per l'orecchio e li portasse da un'infermiera per vaccinarli".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti