Lineker, gaffe su Coman o attacco a Deschamps: il web si scatena

Un tweet dell'ex attaccante inglese ha acceso le polemiche social nel corso di Francia-Svizzera: ecco cosa ha scritto
Lineker, gaffe su Coman o attacco a Deschamps: il web si scatena
TagsFranciaSvizzera

L'ex attaccante inglese e capocannoniere ai Mondiali del 1986 Gary Lineker, già noto per dei tweet pungenti scritti contro l'Italia, ha seguito con attenzione la partita tra Francia e Svizzera, commentando tutti gli episodi del match. All'inizio del secondo tempo, dopo aver suggerito in maniera netta a Deschamps di cambiare qualcosa ("Mi chiedo quanto tempo ci vorrà prima che Deschamps torni al suo solito modo di giocare. Non ha funzionato nel primo tempo"), si è beato per l'ingresso in campo di Kingsley Coman. Ma il cinguettio successivo, proprio sul talento del Bayern, lo ha tradito, accendendo le polemiche social: "Per inciso: il sostituto della Francia, Kingsley Coman, in 10 anni di gioco non ha mai vinto uno scudetto per i 3 club (PSG, Juve e Bayern Monaco) per cui ha giocato". I dati che riporta Lineker sono palesemente sbagliati e l'ironia nasconde un altro attacco al ct francese, che aveva relegato Coman in panchina.

I commenti a Lineker dopo la "gaffe" su Coman

Dato che Kingsley Coman ha vinto, tra tanti altri titoli, ben  10 scudetti con tutte e tre le squadre citate da Lineker, al suo tweet sono seguiti innumerevoli commenti di ogni tipo. C'è chi pacatamente gli ha ricordato che Coman vanta sei vittorie del campionato tedesco, due di quello francese e due di quello italiano e chi ha deciso di attaccarlo, scegliendo di non leggere la vena ironica dell'opinionista inglese: "Stai scherzando? Hai fatto il test antidroga?".

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti