La rivelazione di Maguire: "Mio padre calpestato nella rissa di Wembley"

Il difensore dei Tre Leoni ha raccontato i momenti spaventosi vissuti dal padre Alan nella notte della finale contro l'Italia
La rivelazione di Maguire: "Mio padre calpestato nella rissa di Wembley"© Getty Images
1 min
TagsMaguireInghilterraEuro2020

Emerge un triste scenario dalla finale di Euro2020 tra Italia e Inghilterra, in scena a Wembley. L'euforia inglese del pre partita si è trasformata in veri e propri scontri violenti, con molti sostenitori britannici che hanno provato ad entrare nello stadio senza il biglietto. È proprio in mezzo a questa rissa che si è ritrovato coinvolto il padre 56enne di Harry Maguire. Il ragioniere si è ritrovato bloccato al pavimento, con due costole rotte, dopo che la folla ha fatto irruzione attraverso un ingresso per disabili e ha scavalcato chiunque si fosse messo sulla loro strada. A dichiararlo è lo stesso giocatore dei Tre Leoni in una intervista al "The Sun": "Lo hanno lasciato a terra a lottare con il respiro a causa delle sue costole rotte, ma non è uno che fa grandi storie ed è andato avanti. Papà mi supporterà sempre e continuerà a seguire le mie partite, ma sarà un po' più consapevole di ciò che accade intorno. Le cose sarebbero potute andare molto peggio, ma dobbiamo assicurarci che non accada di nuovo". 

Italia-Inghilterra: scontri tra tifosi e caos prima della finale di Wembley
Guarda la gallery
Italia-Inghilterra: scontri tra tifosi e caos prima della finale di Wembley

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti