Immobile dopo il gol:
© EPA
Italia
0

Immobile dopo il gol: "Mi sono tolto un peso grande"

L'attaccante della Lazio non segnava in azzurro da due anni: "Ma ero rimasto sereno". Florenzi: "Bene, ma non siamo ancora qualificati". Acerbi: "Abbiamo fatto qualche errore"

TAMPERE (Finlandia) - Ritrovato il gol in nazionale dopo due anni, Ciro Immobile ritrova anche il sorriso in chiave azzurra: “Era un peso troppo grande non segnare in nazionale - le sue parole dopo la vittoria dell'Italia sulla Finlandia - poi si sono dette tante cose, ma sono sempre rimasto sereno che sarebbe arrivato il mio momento. Siamo felici, dopo la delusione del Mondiale stiamo ripartendo alla grande”.  L’attaccante della Lazio spiega cosa ha vissuto durante il digiuno azzurro: “Si cerava sempre di creare un caso intorno a me. L’anno scorso non ho passato un bel periodo con la Lazio ma ora mi sto riprendendo, ho ripreso a segnare in campionato e in nazionale”.

Florenzi: "Non siamo ancora qualificati"

Predica prudenza Alessandro Florenzi, entrato a gara in corso al posto dell’infortunato Emerson Palmieri: “Stasera è stata una buona Italia in una gara per nulla semplice. Abbiamo imposto il nostro gioco e ci siamo riusciti divertendoci. La qualificazione però non è ancora certa, dobbiamo essere bravi a non perdere di vista il nostro obiettivo”.

Acerbi: "Gara difficile, abbiamo fatto qualche errore"

È stata una partita molto difficile – le parole di Francesco Acerbi, titolare al fianco di Bonucci - abbiamo provato a vincere e fortunatamente ce l'abbiamo fatta. È di certo una vittoria importante perché siamo una nazionale molto giovane. Forse facciamo qualche errore di ingenuita', ma abbiamo degli ottimi margini di miglioramento”.

Donnarumma: "Io titolare? Decide il mister"

Soddisfatto anche il portiere Gigio Donnarumma: “Abbiamo fatto una grandissima partita. Siamo molto contenti. Il mister ci aveva detto di fare la partita come sapevamo: tenere la palla. Sapevamo che loro erano chiusi dietro, ma l’importante era far girare la palla”. Su un posto da titolare in vista di Euro 2020 Donnarumma non si sbilancia: “Penso a giocare alla grande poi la decisione è del mister”.

Tutte le notizie di Italia

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta