De Ligt punge l'Italia: "Gioca bene ma non ha trovato squadre top"

Il difensore bianconero è anche tornato sulla diatriba con Van Basten: "Lo ascolto sempre"
De Ligt punge l'Italia: "Gioca bene ma non ha trovato squadre top"© Getty Images
TagsEuropeiOlandaDe Ligt

AMSTERDAM (Olanda) - Gli Orange di Frank De Boer hanno conquistato il 1° posto nel Gruppo B degli Europei da imbattuti grazie anche al 3-0 rifilato alla Macedonia, tra i protagonisti del match anche il difensore della Juventus Matthijs De Ligt. Il bianconero ha sfiorato più volte il gol e a fine partita ha dichiarato: "Abbiamo vinto 3 partite ed è la prima cosa importante come lo è imparare partita dopo partita, adesso guardiamo gli altri match ed aspettiamo l'avversario per gli ottavi di finale".

Europei, le classifiche

Europei, risultati e calendario

De Ligt: "Italia? Affrontato squadre buone"

Il difensore bianconero ha parlato anche della Nazionale di Roberto Mancini con una frecciata: "Ho guardato molto bene l’Italia, giocano con tutta la squadra, tutti hanno giocato, è importante, hanno uno stile non italiano, vanno molto in attacco, loro hanno giocato contro tre squadre buone ma non top come la Francia".

De Ligt: "Van Basten? Lo ascolto"

De Ligt è anche tornato sulla diatriba a distanza con Marco Van Basten: "Quando Van Basten parla io lo ascolto, è stato un giocatore molto bravo, è stato l'allenatore dell'Olanda e dell'Ajax quindi io lo ascolto - aggiunge - Se guardi le partite in Italia, vedi che lì si usa tanto la marcatura a zona. Questa può essere una cosa possibile, ma adesso il ct mi ha detto di marcare a uomo, per stare 3 contro 2, e quindi in superiorità numerica, quando siamo dietro."

Olanda, show di Depay e Wijnaldum. Standing ovation per Pandev
Guarda la gallery
Olanda, show di Depay e Wijnaldum. Standing ovation per Pandev

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti