Piqué attacca ancora l'Italia: "Di nuovo favorita ai rigori”

Il difensore del Barcellona si complimenta con la Nazionale di Mancini, ma non risparmia una nuova critica dopo quella in semifinale contro la Spagna
Piqué attacca ancora l'Italia: "Di nuovo favorita ai rigori”
1 min
TagsPiquèItaliaEuropei

Prima i complimenti, poi la stoccata. La seconda in pochi giorni. Gerard Piqué punge ancora l’Italia sui rigori: “Ha vinto meritatamente Euro 2020 - il tweet del difensore del Barcellona - Congratulazioni, la migliore nazionale di tutta la competizione. Certo, il fatto di aver tirato per primi ai rigori li ha aiutati di nuovo. Gli ha permesso di fallire un penalty, come contro la Spagna, e di rimanere ancora viva”. A proposito della lotteria che ci ha consegnato l’Europeo, è da sottolineare il curioso episodio che ha visto protagonista il presidente della Repubblica Sergio Mattarella: “Prima dei rigori - ha rivelato la consigliera Uefa Christillin - è stato fantastico perché ha detto ‘Siamo nella mani, no nelle manone di Donnarumma’. E poi così è stato”.

Italia, che sogno! Batte l'Inghilterra ai calci di rigore e vince l'Europeo
Guarda la gallery
Italia, che sogno! Batte l'Inghilterra ai calci di rigore e vince l'Europeo

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti