Corsa all'Europa League: Lazio-Atalanta in finale apre nuovi scenari
© AFPS
Europa League
0

Corsa all'Europa League: Lazio-Atalanta in finale apre nuovi scenari

Anche la settima classificata del nostro campionato può sperare nell'Europa: ecco tutte le combinazioni possibili

ROMA - Lazio-Atalanta sarà la finale atipica che il 15 maggio prossimo assegnerà la Coppa Italia e che avrà addosso le attenzioni anche di altre squadre italiane. Già, perché a seconda di chi alzerà il trofeo allo stadio Olimpico e del piazzamento in campionato, gli scenari per l'ingresso in Europa League potrebbero cambiare. Da regolamento la Serie A conferisce alle prime quattro classificate l'accesso diretto ai gruppi di Champions League (senza passare per i preliminari), mentre alla quinta e alla vincitrice della Coppa Italia il pass per i due posti in Europa League, con la sesta che parte dal secondo turno preliminare del torneo. E la settima? I rischi che possa essere fatta fuori da questa corsa dopo le vittorie di Lazio e Atalanta e - soprattutto - l'eliminazione della Fiorentina (attualmente undicesima) diminuiscono. Ecco tutti gli scenari possibili. 

LE 4 COMBINAZIONI - Partiamo dal caso più semplice: se la vincitrice della Coppa Italia finisce quarta in campionato, entrerebbe in Champions lasciando alla quinta, sesta e settima (quest'ultima nel secondo turno preliminare) l'ingresso per l'Europa League.

- Se una tra Lazio e Atalanta vince la coppa e si piazza 5ª o 6ª, andrebbe nei gruppi con la sesta o con la quinta (a seconda che si verifichi un'ipotesi piuttosto che l'altra) e la settima accederebbe sempre attraverso i preliminari.

- Andrà alla fase a gruppi con la quinta se la vincitrice della Coppa Italia arriva settima, costringendo così la sesta a partire dal secondo turno.

- L'ultima ipotesi è quella che condannerebbe la settima del nostro campionato: se chi vince la Coppa Italia si classifica dall'ottavo posto in giù, questa andrebbe con la quinta ai gruppi di Europa League, la sesta ai preliminari e la settima rimarrebbe fuori. Al momento la Lazio è ottava, se non dovesse recuperare terreno e dovesse vincere il trofeo si verificherebbe quest'ultima condizione.

Atalanta, la festa negli spogliatoi

Tutte le notizie di Europa League

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti