Mazzari: "Il Torino è uscito immeriatamente"

Il tecnico dopo l'eliminazione in Europa League: "Abbiamo fatto una grande gara, abbiamo avuto il torto di non segnare quando avremmo potuto"
Mazzari: "Il Torino è uscito immeriatamente"© LAPRESSE
TagsEuropa LeagueTorinoMazzarri

WOLVERHAMPTON - "Credo che si possa dire che abbiamo fatto una grande gara, abbiamo avuto il torto di non segnare quando avremmo potuto". Il tecnico del Torino, Walter Mazzarri, ha parlato così a sky dopo l'incontro con il Wolverhampton, ritorno dei preliminari di Europa League: "I numeri sono chiari: possesso palla, supremazia territoriale e passaggi centrati. Fino alla fine siamo stati in partita. Meitè ha avuto un rigore in movimento, ma è andata così. Eravamo un po' ansiosi, lo abbiamo pagato, abbiamo fatto una bellissima prova, c'è il rammarico di essere usciti immeritatamente. Loro hanno moltissima qualità, ma oggi non si è vista la differenza. Ma il calcio è fatto così. Abbiamo fatto sei gare che ci saranno utili per il futuro. Nella prima partita eravamo contratti e loro sono stati cinici e forti. Mercato? Io parlo solo di campo: del mercato parla il presidente. Zaza? Ho provato a tenerlo in campo, ma non ce l'ha fatta. Domani verificheremo le condizioni".

Torino, addio Europa: il Wolverhampton vince e passa il turno!
Guarda la gallery
Torino, addio Europa: il Wolverhampton vince e passa il turno!

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti