Sorteggio Europa League: fasce, criteri e orario

Ecco regole ed urne per i gironi della seconda competizione continentale per club: Roma e Lazio sono teste di serie ed inserite in prima fascia
LE COPPE FARANNO LA DIFFERENZA - Mentre per la squadra di Allegri la Champions è una priorità, per la Roma invece l’Europa League è un traguardo ambizioso, ma il campionato resta il primo obiettivo.© REUTERS

ROMA - Conclusasi la giornata dedicata al ritorno dei play-off per l'accesso alla fase a gironi di Europa League, che ha sancito l'eliminazione del Torino per mano del Wolverhampton, rimangono Roma Lazio, entrambe teste di serie ed inserite in prima fascia, in attesa di conoscere i rispettivi avversari. Domani venerdì 30 agosto, alle ore 13, dal Grimaldi Forum di Monte Carlo, andranno in scena i sorteggi che saranno seguiti con massima attenzione dai 48 club che prenderanno parte al torneo, suddivisi, come per la Champions, in quattro fasce.

Torino, addio Europa: il Wolverhampton vince e passa il turno!
Guarda la gallery
Torino, addio Europa: il Wolverhampton vince e passa il turno!

Europa League, le fasce

Esultano sia la Roma di Fonseca che la Lazio di Simone Inzaghi, entrambe inserite in prima fascia, al pari di Siviglia, Arsenal Manchester United. Le insidie maggiori sono rappresentate da Psv, Eintracht FrancoforteBorussia Moenchengladbach (seconda fascia), Partizan Belgrado, Feyenoord, Espanyol, Rennes (terza) e Cluj, Rangers e Trabzonspor (quarta).

PRIMA FASCIA: Siviglia, Arsenal, Porto, Roma, Manchester United, Dinamo Kiev, Besiktas, Basilea, Sporting Lisbona, Cska Mosca, Wolfsburg, Lazio
SECONDA FASCIA: Psv Eindhoven, Krasnodar, Celtic Glasgow, Copenhagen, Sporting Braga, Gent, Borussia Moenchengladbach, Young Boys, Astana, Lugodorets, Apoel Nicosia, Eintracht Francoforte
TERZA FASCIA: Saint-Etienne, Qarabag, Malmo, Partizan Belgrado, Standard Liegi, Getafe, Espanyol, Rennes, Feyenoord, Wolverhampton, Rosenborg, Basaksehir
QUARTA FASCIA: Trabzonspor, Oleksandriya, Lask, Slovan Bratislava, Wolfsberger, Lugano, Cluj, Az Alkmaar, Ferencvaros, Rangers Glasgow, Dudelange, Vitoria Guimaraes

I criteri del sorteggio di Europa League, dove vederlo in tv

Non si possono affrontare squadre della stessa federazione. Come stabilito dal Comitato Esecutivo Uefa, poi, le squadre di Russia e Ucraina non possono essere inserite nello stesso gruppo. Il sorteggio della fase a gironi di Europa League si svolgerà venerdì 30 agosto alle ore 13 al Grimaldi Forum di Monte Carlo e sarà visibile in diretta tv su:

Sky Sport 24, canale 200 (diretta dalle 12.45)
Sky Sport Football, canale 203 (diretta dalle 12.45)
Eurosport 1, canale 210 del bouquet Sky
Live sul nostro sito

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti