Europa League
0

Europa League, Lazio a caccia del miracolo: va ai sedicesimi se...

La squadra di Inzaghi ha una sola chance: battere il Rennes e sperare che il Celtic faccia lo stesso contro il Cluj. E i precedenti di qualificazione sono pochi

Europa League, Lazio a caccia del miracolo: va ai sedicesimi se...
© ANSA

RENNES - La speranza c’è ancora. Poca, ma non è detta l’ultima parola. La Lazio si gioca il passaggio ai sedicesimi di Europa League all’ultima giornata cercando il miracolo. C’è una sola possibilità per la squadra di Inzaghi di andare avanti: battere il Rennes e sperare che il Celtic, già qualificato e sicuro del primo posto del girone, vinca con l’orgoglio sul Cluj. Ai romeni basta un pareggio per passare da secondi.

Lazio, i pochi precedenti

Oltre alla speranza è giusto dare uno sguardo ai precedenti. Solo in 6 casi su 145 una squadra con 3 punti dopo 4 giornate è riuscita a qualificarsi. Praticamente poco più del 4%. C’è anche un precedente italiano: nella stagione 2010-2011 il Napoli targato Mazzarri passò il turno. Poi nel 2011-2012 il Wisla Cracovia, nel 2013-2014 il Maribor, nel 2016-2017 l’AZ Alkmaar (addirittura con 3 punti dopo 4 giornate), poi il Bate Borisov stagione 2018-2019 e l’anno scorso il Rennes. Poche possibilità, ma mai dire mai.

Tutte le notizie di Europa League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti