Europa League
0

Sorteggio Europa League: la Roma con il Siviglia di Monchi, Inter contro Getafe

Ecco gli accoppiamenti per gli ottavi di finale della seconda competizione europea: giallorossi e nerazzurri pescano due squadre spagnole

Sorteggio Europa League: la Roma con il Siviglia di Monchi, Inter contro Getafe
© EPA

NYON (Svizzera) - Sarà Italia contro Spagna agli ottavi di finale di Europa League. Il sorteggio di Nyon ha definito gli accoppiamenti degli ottavi della seconda competizione europea per club: la Roma giocherà contro il Siviglia di Monchi mentre l'Inter affronterà il Getafe. I nerazzurri saranno impegnati prima in casa e poi in trasferta. La formazione di Fonseca, invece, andrà a Siviglia per la gara d'andata e poi riceverà gli spagnoli all'Olimpico per il ritorno. Le gare degli ottavi di finale sono in programma il 12 e il 19 marzo.

Gli ottavi di finale di Europa League

Basaksehir-Copenaghen

Olympiakos-Wolverhampton

Rangers-Leverkusen

Wolfsburg-Shakhtar

INTER-Getafe

Siviglia-ROMA

Eintracht/Salisburgo-Basilea

Lask Linz-Manchester United

Il sorteggio degli ottavi di finale di Europa League in diretta

Ore 13.16 - Lask Linz-Manchester United

Ore 13.16 - Eintracht/Salisburgo-Basilea

Ore 13.15 - Siviglia contro ROMA

Ore 13.14 - INTER contro Getafe

Ore 13.14 - Wolfsburg-Shakhtar

Ore 13.13 - Rangers-Leverkusen

Ore 13.13 - Olympiakos contro Wolverhampton

Ore 13.12 - Basakhsehir contro Copenaghen

Ore 13.11 - Inizia il sorteggio

Ore 13.10 - Sul palco Dietmar Hamann, ex giocatore del Liverpool

Ore 13.09 - E' iniziata la cerimonia del sorteggio di Europa League

Ore 13.02 - Le prime estratte giocheranno la gara di andata in casa

Ore 12.55 - Grande attesa a Nyon per gli accoppiamenti degli ottavi

Ore 12.50 - Pochi minuti all'inizio del sorteggio. Rischio derby italiano Roma contro Inter

Europa League, urna spagnola per Inter e Roma

I criteri del sorteggio di Europa League

Rispetto a quanto accaduto nel precedente sorteggio, non ci sono né teste di serie, né vincoli che impediranno a squadre dello stesso Paese di affrontarsi (l'unica eccezione sarebbe quella per motivi politici tra club ucraini e russi, ma tra le squadre qualificate di queste due nazioni è rimasto solo lo Shakhtar Donetsk).

Le sedici squadre qualificate

Ecco tutte le squadre qualificate: Rangers, Wolverampton, Istanbul Basaksehir, Getafe, Bayer Leverkusen, Copenhagen, Basilea, Siviglia, Olympiacos, LASK, Manchester United, Inter, Roma, Eintracht Francoforte/Salisburgo, Shakhtar Donetsk, Wolfsburg.

Tutte le notizie di Europa League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti