Lazio, Sarri pensa positivo: "Fatti passi in avanti. Ecco cosa non va ancora"

Il tecnico biancoceleste va oltre la sconfitta contro il Galatasaray e guarda alla prestazione: "Ci dispiace ferocemente della sconfitta, il girone è in salita"
Lazio, Sarri pensa positivo: "Fatti passi in avanti. Ecco cosa non va ancora"© ANSA

ISTANBUL - Perde ancora la Lazio, che non riesce a riscattare la brutta prestazione contro il Milan. Il Galatasaray vince con una papera di Strakosha, ma la prestazione dei biancocelesti, a prescindere dal clamoroso errore del portiere, non è stata brillante. Ai microfoni di Sky Sport, Maurizio Sarri ha commentato amaro: "Abbiamo fatto un passo in avanti. La partita è stata diversa rispetto a quella di domenica in un campo difficile. Siamo rimasti nel match, tutto era sotto controllo. Gli errori fanno parte di questo sport e li paghiamo. Lo considero un piccolo passo in avanti della squadra. Ci teniamo a questa competizione e ora non posso cambiare tanti giocatori. Da questo punto di vista va bene. I nuovi hanno fatto discretamente bene, mi riferisco a Zaccagni e Basic. Ci dispiace ferocemente della sconfitta, il girone è in salita. Ma bisogna estraniarsi dal risultato e pensare al piccolo passo in avanti. Il problema non è completamente risolto: non vanno i tempi, le distanze sulle trasmissioni dei palloni. Bisogna mettere in ordine metri e secondi, sono queste le cose che fanno la differenza”.

Lazio, papera di Strakosha: fa festa il Galatasaray 1-0
Guarda la gallery
Lazio, papera di Strakosha: fa festa il Galatasaray 1-0

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti