Roma-Bayer, l'arbitro Oliver con una GoPro sul petto, sul web è virale: per quale motivo?

Il fischietto inglese indossava una telecamera all'ingresso in campo all'Olimpico per la semifinale di andata di Europa League: ecco la possibile spiegazione
2 min
TagsRoma-BayerOliver

Non ha fischiato un rigore contro Mourinho, e questa è già una notizia. Anche perché non c’è stato nemmeno mezzo episodio dubbio nell’area della Roma. L’arbitro Oliver, tanto temuto dal tecnico portoghese, ieri ha attirato l’attenzione per un altro motivo, oltre che per un rosso risparmiato a Tah. All’ingresso in campo allo stadio Olimpico per la semifinale di andata di Europa League contro il Bayer Leverkusen, il direttore di gara indossava una telecamera GoPro sul petto.

Perché Oliver indossava una GoPro sul petto?

Le immagini hanno fatto il giro sui social, con tantissimi utenti che si sono chiesti perché il fischietto inglese indossasse la telecamera, anche perché poi quelle riprese non si sono viste da nessuna parte. Probabilmente è per via di un progetto in fase di test. Come ha scritto il quotidiano tedesco Bild, nei campionati dilettantistici inglesi gli arbitri stanno sperimentando proprio questa cosa. Oliver ha poi tolto la telecamera dopo il lancio della monetina e l'assegnazione di palla e campo. Chissà se vedremo mai le immagini dalla sua prospettiva.  

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti