Corriere dello Sport

Fuori dal Campo

Vedi Tutte
Fuori dal Campo

Iva non pagata: Jeep sequestrata a Cellino

Iva non pagata: Jeep sequestrata a Cellino

Per l'ex presidente del Cagliari anche una multa di 40mila euro

 

martedì 23 giugno 2015 11:45

CAGLIARI - Esattamente quanto chiesto dal pm nella sua requisitoria. L'ex presidente del Cagliari Calcio e patron del Leeds United, Massimo Cellino, è stato condannato dal giudice Sandra Lepore ad una multa di 40 mila euro ed alla confisca del fuoristrada Range Rover per non aver pagato l'Iva sul mezzo importato dagli Stati Uniti. Assolto, invece, per le violazioni doganali perché il riconteggio del valore dell'auto ha fatto finire sotto la soglia della punibilità penale la contestazione. Era stato lo stesso pm Andrea Massidda a sollecitarne l'assoluzione per le violazioni doganali, chiedendo però la condanna per l'Iva. Questa mattina il giudice ha accolto le richieste del magistrato inquirente. Cellino era accusato di aver importato dagli Usa il mezzo senza pagare i circa 16 mila euro dovuti al fisco. Per vicende legate all'importazione di beni dagli Stati Uniti, l'ex patron rossoblù è già stato condannato per una barca a vela, mentre per un secondo yacht è ancora sotto processo. Cellino era difeso dagli avvocati Giovanni Cocco e Giuseppe Accardi che, una volta studiate le motivazioni della sentenza, potranno ricorrere in Appello contro la multa.

Per Approfondire

Commenti