"Sono emersi elementi preziosi": la rivelazione di Cristiano Lucarelli sul caso del figlio

L'ex allenatore della Ternana ha chiarito la situazione con un video sul proprio canale Instagram
"Sono emersi elementi preziosi": la rivelazione di Cristiano Lucarelli sul caso del figlio© LaPresse
1 min
Tagscristianolucarellifiglio

Altro chiarimento da parte di Cristiano Lucarelli sulla vicenda che vede coinvolto il figlio Mattia, accusato di violenza sessuale di gruppo nei confronti di una ragazza americana lo scorso marzo a Milano. Ieri l'ex allenatore della Ternana si è recato al settimo piano del Tribunale di Milano per l'interrogatorio di garanzia del figlio, agli arresti domiciliari dal 20 gennaio.

Cristiano Lucarelli: "Sono emersi elementi preziosi, la verità che ci interessa è quella vera non mediatica"

Con un video postato sul proprio canale Instagram Cristiano Lucarelli ha chiarito la situazione: "I ragazzi ieri si sono presentati in diretta video di fronte alle autorità per raccontare la loro versione dei fatti. A noi non frega nulla della revoca dei domiciliari. Vogliamo che le indagini vadano avanti sulla base degli elementi preziosi che i ragazzi hanno fornito ai pm. La verità che ci interessa è quella vera, non quella mediatica". 

Lucarelli attacca i giornalisti: "State divulgando cose false"
Guarda il video
Lucarelli attacca i giornalisti: "State divulgando cose false"


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti