La Lega Pro sbanca al Torneo internazionale di Cava de' Tirreni

Doppio successo nelle categorie Allievi e Giovanissimi. Alla Turris il trofeo Mini Giovanissimi
La Lega Pro sbanca al Torneo internazionale di Cava de' Tirreni
4 min

Doppio successo della Rappresentativa della Lega Pro nel 31° Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni”. Nella finale della categoria Allievi - Trofeo D’Amico, arbitrata da Grasso (Can C) di Ariano Irpino, la Rappresentativa allenata da Daniele Arrigoni e Luigi Corino ha battuto 2-0 la Rappresentativa FIGC Campania guidata dal tecnico Valerio Gazzaneo. L’attaccante Guido Matteo Capozzi (classe 2005) dell’Imolese ha sbloccato il match e ha vinto anche il titolo di miglior marcatore della categoria con tre reti segnate. Il calciatore della Lega Pro si è aggiudicato anche la Coppa Tremil come miglior calciatore del Torneo.  Grande esultanza finale da parte di giocatori e staff della Rappresentativa Nazionale Lega Pro che ha conquistato anche la medaglia del presidente del Senato. Alla Rappresentativa Figc Campania il Trofeo Fair Play - Coppa Conad e con gli elogi di Carmine Zigarelli, presidente del Comitato Regionale Campania FIGC-LND, presente allo stadio “Simonetta Lamberti” di Cava de’ Tirreni.

DOPPIO COLPO - La Rappresentativa Nazionale Lega Pro ha vinto anche nella categoria Giovanissimi - Trofeo Gino Avella, superando ai rigori 5-3 il Benevento dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull’1-1 (reti di Pasquale Nurcato per i giallorossi e pari di Filippo Bellei). Decisivo il portiere della Lega Pro, Lorenzo Bonifacio  che ha “neutralizzato” due rigori nella sfida dal dischetto.
Bene il Benevento guidato da Dagoberto Carbone che ha vinto il Trofeo Fair Play - Coppa Città di Cava de’ Tirreni. Il titolo di miglior marcatore della categoria è andato a Gabriel Sarto della Rappresentativa della Lega Nazionale Dilettanti con cinque reti realizzate.

BENE TURRIS - Nella categoria Mini Giovanissimi - Trofeo Damarila trionfo della Turris, che in finale ha sconfitto 1-0 lo Sporting Castel San Giorgio. Miglior marcatore, Francesco Federico (Turris), con quattro reti. Il Trofeo Fair Play - Coppa Grafica Metelliana assegnato ai tedeschi dell’Eintracht Ergste, squadra di Schwerte, la cui delegazione ha visitato in questi giorni i principali siti artistici e culturali regionali, facendo tappa anche allo stadio “Diego Armando Maradona” di Napoli.

ALTRE CATEGORIE - Negli Esordienti 2009 - Trofeo Pasqualino Lodato successo del Football Project, che ha superato 4-2 lo Sporting Castel San Giorgio, mentre nella categoria Esordienti 2010 - Trofeo TE.RI. si è imposto il Piccolo Stadio Red Lions, vittorioso per 6-2 sul Gymnasium Soccer. 
Lo Sporting Castel San Giorgio si è ampiamente “rifatto” con i trionfi nelle categorie Pulcini 2011 - Trofeo Marco Luciano e Pulcini 2012 - Trofeo IMA, battendo rispettivamente la Diecipiù per 3-2 e la Santa Maria Assunta per 4-1. Successo infine nei Primi Calci - Trofeo Catello Mari dell’Academy Salerno:
 3-2 ancora sullo Sporting Castel San Giorgio. Nei Piccoli Amici - Trofeo Power Tech ha vinto l'Olimpia Sport che in finale ha sconfitto 6-5 l’Ippogrifo Sarnese.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti