Corriere dello Sport

International Champions Cup
0

Inter, ko di misura con lo United: Greenwood-gol, esordio per Barella

Il baby di Solskjaer condanna la squadra di Conte nel primo test della ICC: Lukaku in panchina per l’intero incontro. Il nuovo acquisto nerazzurro entra soltanto nel finale

SINGAPORE - È calcio di luglio, neanche d’agosto, e quindi ogni tipo di giudizio lascia il tempo che trova. Ma quel che è certa è la voglia di Lukaku di lasciare il Manchester United: l’attaccante belga fortemente cercato da Antonio Conte, “ufficialmente” infortunato, è rimasto in panchina in modo piuttosto corrucciato a guardare i suoi compagni battere di misura l’Inter (la sua probabile destinazione) con gol di Greenwood. In campo, invece, in questo test della ICC, da titolare e da leader, Paul Pogba che ha disputato un’ottima partita. Senza Icardi né Lautaro, il tecnico salentino è stato costretto ad affidarsi al baby Esposito supportato all’inizio da Longo e poi da Perisic mentre Barella è entrato soltanto nel finale e non ha avuto la possibilità di mettersi in mostra.

ICC 2019 Manchester Utd - Inter 1-0, gol e highlights

Greenwood show, pochi minuti per Barella

Dopo un primo tempo giocato su ritmi davvero bassi (da segnalare soltanto qualche fiammata di Rashford e D’Ambrosio) il match si accende nella ripresa con il centrocampo dello United a prendersi la scena: prima il colpo di testa di Matic che si stampa sul palo, poi la straordinaria azione personale di Pogba stoppata da Handanovic. Ottimo l’impatto di Perisic, entrato al posto di Longo: il croato agisce da seconda punta accanto al baby Esposito e non sfigura affatto regalando a Conte una soluzione in più. Uno dei momenti più attesi dell’incontro per i tifosi nerazzurri arriva a - più o meno - venti minuti dal termine, vale a dire quando il tecnico manda dentro Barella e con lui anche Ranocchia, Joao Mario e Pirola. Ma al 76’ il classe 2001 Greenwood manda fuori giri il neoentrato portoghese e piazza un mancino imprendibile per Handanovic portando lo United sull’1-0. Poco più tardi sfiora il bis fermandosi sulla traversa, l’Inter accusa e non reagisce più.

Tutte le notizie di International Champions Cup

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...