"L'Italia può essere ripescata ai Mondiali in Qatar", l'indiscrezione di Chimenti

Le parole del presidente della Federgolf sono state subito smentite da Evelina Christillin: "Nessuna possibilità"
"L'Italia può essere ripescata ai Mondiali in Qatar", l'indiscrezione di Chimenti
2 min
TagsQatar 2022ChimentiItalia

"Sì, c'è una possibilità che l'Italia venga ripescata per i Mondiali di Qatar 2022, una possibilità molto più concreta di quanto pensano tutti. Pare che l'Ecuador abbia utilizzato un giocatore non ecuadoregno che non aveva titolo di giocare. E per questo potrebbe pagare. Si parla di possibilità ma ci sono gli estremi che questo avvenga. Se così fosse, a quel punto bisognerebbe pensare alla nazionale che dovrebbe sostituirlo. C'è una regola Fifa che parla di ripescaggi e della squadra più in alto nel ranking: e questa è sicuramente l'Italia. Sto facendo il tifo per l'Italia d'accordo, ma le regole del gioco sono queste, un ripescaggio non sarebbe una cosa ingiusta". Così il presidente della Federgolf, Franco Chimenti, intervenuto a 'La politica nel pallone" su Rai Gr Parlamento. "Se i nostri dirigenti si impegneranno molto in questo senso, si potrebbe arrivare davvero a un ripescaggio. Io sarei felicissimo e lo sarebbero tutti gli italiani".

Christillin smentisce: "Nessuna possibilità"

In merito all'indiscrezione di Chimenti, la presidente della Fondazione Museo delle Antichità Egizie e delegata Uefa Evelina Christillin, ospite a 'Un giorno da Pecora', smentisce: "Non è vero che stiamo per essere ripescati ai mondiali di calcio anche nel caso l'Ecuador venisse espulso. In caso, a rientrare sarebbe una sudamericana. Insomma, non c'è nessuna possibilità che l'Italia giochi il prossimo mondiale".

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti