Mancini, parla la mamma: "È preoccupato perché non ha i giocatori all’altezza"

Le parole di Marianna Puolo a 'Un giorno da pecora': "La sconfitta contro la Germania? L'Italia aveva tutti giocatori emergenti, devono trovare coraggio"
Mancini, parla la mamma: "È preoccupato perché non ha i giocatori all’altezza"© EPA
1 min

"Secondo me mio figlio Mancini è preoccupato perché non ha i giocatori all’altezza". Sono le parole di Marianna Puolo, mamma del ct della Nazionale che ha parlato ai microfoni di "Un giorno da pecora" su Rai Radio 1. Sulla pesante sconfitta contro la Germania: "L'Italia aveva in campo giocatori emergenti, nella Germania erano invece tutti giocatori affermati. Devono trovare coraggio ma non si possono fare le nozze coi fichi secchi". Poi suoi giocatori: "Donnarumma? Ogni tanto capita qualche errore ma è molto bravo. Il reparto che mi preoccupa di più è l'attacco e forse un po' la difesa che ha preso il primo gol da polli. Gnonto? Mi piace, è molto veloce". Infine sulle ultime due gare del girone a settembre: "Ci vuole un miracolo, forse dobbiamo andare a Lourdes…".


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti