Corriere dello Sport

Under 21

Vedi Tutte
Under 21

Italia U21 ko con la Serbia: Cataldi bene, Berardi flop

© LaPresse

Azzurrini sconfitti 1-0 a Benevento: decide il gol di Milunovic al 61'

 

martedì 31 marzo 2015 00:20

BENEVENTO - L’Italia Under 21 esce sconfitta per 1-0 dall'ultimo test amichevole con la Serbia a Benevento: decide un gol di Milunovic al61'. Gli azzurrini sono scesi in campo tre giorni dopo aver fatto 2-2 in casa della Germania. Viviani ha lasciato il ritiro per una distorsione alla caviglia destra, e non ci sarà. Sul risultato finale pesa l'ingenuità di Berardi, che a inizio ripresa si è preso il secondo giallo per un fallo inutile a centrocampo, e ha lasciato la squadra in dieci per un tempo intero.

LEGGI LA CRONACA

94' FINITA
L'arbitro fischia la fine dopo quattro minuti di recupero. Italia sconfitta 1-0



92' L'ITALIA
 SPINGE 
L'Italia sta chiudendo la Servia nella sua metà campo, alla ricerca del pareggio. Pochi minuti fa Belotti ha reclamato il rigore per una spinta in area. Episodio da moviola

83' BELOTTI VICINO AL GOL

Ancora una volta Belotti pericoloso di testa, su cross di Cataldi da calcio d'angolo. 

80' BELOTTI SFIORA DI TESTA
Cataldi mette al centro un cross delizioso, Belotti prova in tuffo ma sfiora soltanto il pallone

72' SABELLI PERICOLOSO

Sabelli pericoloso in due occasioni nel giro di un minuto, l'Italia ora sta crescendo

66' AMMONITO SABELLI

Giallo per Sabelli, che fa un brutto fallo su Stankovic a centrocampo

61' GOL SERBIA: MILUNOVIC
Milunovic si infila nella difesa e batte Bardi in uscita

56' DOPPIO
 CAMBIO ITALIA
Esce Trotta entra Belotti, esce Benassi entra Molina

53' VERDI CI PROVA DA FUORI

Verdi servito da Trotta ci prova da fuori, il tiro finisce alto

47' BERARDI ESPULSO
Berardi si prende il secondo giallo per un fallo ingenuo a centrocampo

46' INIZIA IL SECONDO TEMPO
Nella ripresa entra Cataldi al posto di Sturaro, entra anche Zappacosta al posto di Biraghi

46' FINE PRIMO TEMPO
Finisce a reti inviolate il primo tempo, dopo un minuto di recupero. Di Biagio non sembra troppo soddisfatto della prestazione degli azzurrini

44' AMMONITO
 BERARDI
Cartellino giallo per Berardi per un fallo su Petrovic

39' TROTTA CI PROVA DI SINISTRO
 
Trotta pericoloso con un diagonale sinistro, deviato dal portiere serbo

33' ITALIA RECLAMA UN RIGORE
L'Italia protesta per un fallo di mano in area di Kovacic su un tiro di Verdi da fuori, la Serbia riparte in contropiede e sfiora il gol, ma c'era un fallo per un duro su Sturaro a centrocampo

21' SERBIA PERICOLOSA
Ancora Serbia pericolosa con Jojic che impegna Bardi: il portiere azzurro respinge con i pugni

12' PALO SERBIA
Pericolo per l'Italia. Pesic colpisce il palo esterno di testa su calcio d'angolo

8' ITALIA IN ATTACCO

La squadra di GIgi Di Biagio parte forte, con un pressing alto che non permette alla Serbia di uscire dalla sua metà campo

1' PARTITI
Iniziato il match, il possesso palla è degli azzurri


FORMAZIONI UFFICIALI
ITALIA (4-4-2) Bardi; Biraghi, Rugani, Romagnoli, Sabelli, Benassi, Baselli, Sturaro, Verde, Trotta, Berardi.. A disposizione: Leali, Izzo, Barba, Cataldi, Goldaniga, Bianchetti, Zappacosta, Battocchio, Molina, Crisetig, Fedato, Belotti, Sportiello, Longo. All.: Di Biagio.

SERBIA (4-2-3-1): Dmitrovic; Kovacevic, Cirkovic, Pantic, Petrovic, Brasanac, Milunovic, Pesic, Jojic, Causic, Stojkovic. A disposizione: Peric, Stevanovic, Filipovic, Lazic, Radoja, Mijalovic, Srnic, Ivanic, Durdevic, Cavric. All.: Curcic.

Per Approfondire