Corriere dello Sport

Spagna U21, Fabian Ruiz:
© Getty Images
Under 21
0

Spagna U21, Fabian Ruiz: "L'Italia è fortissima"

Così il ct De La Fuente sul calciatore del Napoli: "Può diventare una stella come Isco"

BOLOGNA - Fresco d'esordio con la Nazionale maggiore, Fabian Ruiz torna ad abbracciare la causa dell'Under 21 e commenta in conferenza stampa il match d'esordio, al Dall'Ara di Bologna, fra la sua Spagna e l'Italia padrona di casa degli Europei di categoria, spendendo parole al miele per la selezione guidata da Luigi Di Biagio: “Conosco bene l’Italia, quest’anno ho giocato qui, ci sono grandissimi talenti. Molti calciatori dell’U21 italiana giocano già in prima squadra, questo la dice lunga sulla loro qualità ed il loro talento. Non avrò una grande conoscenza della Polonia e del Belgio, ma conosco bene l’Italia e le sue potenzialità. Sarà una partita difficile domani, così come lo saranno anche le altre due. Dal canto nostro, anche noi abbiamo un grande gruppo, riusciremo a dire la nostra e a mettere in difficoltà gli azzurri. Daremo il massimo per batterli”.

Fabian Ruiz: "Italia squadra esperta e con grandi giocatori"

De La Fuente su Fabian Ruiz: "Può diventare una stella come Isco"

Il ct della Spagna Under 21 Luis De La Fuente. invece, elogia pubblicamente il centrocampista del Napoli: "Può diventare una stella come Isco". Poi sull'Italia: "Sarà una finale anticipata. È bellissimo essere qui e affrontare questa sfida tra due squadre di alto livello. L'Italia è una grande squadra, con giocatori rapidi, di grande tecnica e conoscenze tattiche. Penso che anche noi abbiamo qualità simili, e penso che ce la giocheremo visto le potenzialità della mia squadra. Vogliamo controllare il gioco, mantenere il possesso. Imporre il nostro gioco, non dipendere da ciò che fa l'Italia".

Spagna, Fabian Ruiz: "Titolare al Bernabeu, un sogno..."

Tutte le notizie di Under 21

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti