Ricci: "Sfida decisiva con l'Irlanda? Niente paura siamo l'Italia"

Il capitano della Nazionale Under 21 carica il gruppo in vista della partita che può regalare l'accesso diretto agli Europei 2023
Ricci: "Sfida decisiva con l'Irlanda? Niente paura siamo l'Italia"© EPA
2 min
TagsRicciItalia

Martedì 14 giugno ad Ascoli l'Italia Under 21 si gioca la qualificazione diretta ai prossimi Europei nel 2023 (gli spareggi sono già certi) contro l'Irlanda, seconda a 19 punti alle spalle degli azzurrini (21). Ci ha pensato il capitano Samuele Ricci, centrocampista del Torino, a caricare la squadra in vista del match: "Mi sento un leader di questa squadra insieme ad altri che sono qua da più anni rispetto a chi si è inserito da poco e ai più giovani. Deve partire da noi l'impulso nelle partite a fare il meglio, di caricare gli altri. Non dico che sia qualcosa che ci fa sentire la responsabilità, ma assolutamente ci gratifica".

L'Italia U21 vede l'Europeo: 1-1 con la Svezia e qualificazione a un passo
Guarda la gallery
L'Italia U21 vede l'Europeo: 1-1 con la Svezia e qualificazione a un passo

Ricci: "Contro la Svezia eravamo storditi"

"Contro la Svezia potevamo approcciare in maniera migliore la partita perché da come sembrava in campo siamo entrati un po' storditi ma non so i motivi, però poi ci siamo ripresi, abbiamo fatto una buonissima partita e potevamo anche fare meglio nell'essere più cinici sotto porta e concretizzare meglio le occasioni che abbiamo avuto perché soprattutto alla fine ne abbiamo avute tante. Bisogna fare meglio da questo punto di vista", ha aggiunto Ricci.

Ricci: "Niente paura, siamo l'Italia"

"L'Irlanda è una squadra molto fisica, con delle buone individualità, però per come la penso io non bisogna avere timore di loro perché siamo l'Italia e le qualità ne abbiamo anche noi. Bisogna imporre il nostro gioco e secondo me con il possesso palla potremo dare del filo da torcere, e occorrerà concretizzare di più perché arriviamo spesso e bene quindi sarebbe meglio fare qualche gol in più. Stadio di Ascoli? Può aiutare tantissimo perché quando giochi e hai lo stadio pieno, con la gente che fa il tifo per te, è una cosa molto bella ed in certi punti della partita ti può anche dare qualcosa in più. Spero quindi che contro l'Irlanda ci siano tanti tifosi allo stadio a sostenerci", ha concluso.

Under 21, Italia agli spareggi. Napoli, Deulofeu più vicino
Guarda il video
Under 21, Italia agli spareggi. Napoli, Deulofeu più vicino


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti