Italia U21, non basta Cancellieri: magia di Samardzic e poker Germania

Spinti dal fantasista dell'Udinese (a segno su punizione) i tedeschi vincono 4-2 nel test di lusso ad Ancona, dove l'attaccante della Lazio entra nella ripresa e fa doppietta. Nel finale espulsi Cittadini e Bellanova
Italia U21, non basta Cancellieri: magia di Samardzic e poker Germania© Getty Images
2 min
TagsItaliaGermaniaU21

ANCONA - Non basta il Cancellieri show alla rimaneggiata Italia Under 21. Senza Scalvini, Ricci, Fagioli e Miretti ('promossi' in Nazionale da Roberto Mancini) e orfana degli infortunati Okoli, Cambiaso, Pellegri, Udogie e Lovato, la squadra di Paolo Nicolato ha perso 4-2 nel test di lusso contro la Germania andato in scena allo stadio 'Conero' di Ancona e voluto dal ct per continuare a sperimentare a sette mesi dalla partenza dell'Europeo.

Italia U21-Germania U21 2-4: statistiche e tabellino

Emozioni e gol al Conero

I tedeschi chiudono il primo tempo in vantaggio grazie al gol di Huseinbasic, che vince un contrasto con Cittadini e infila la palla alle spalle del ritrovato Carnesecchi (23'). A inizio ripresa poi gli ospiti prendono il largo con un micidiale uno-due: prima la magia su punizione di Samardzic (sinistro a giro al 52' e palla messa all'incrocio dal fantasista dell'Udinese), poi il tris calato da Shade. A rimettere in corsa l'Italia ci prova Cancellieri: gettato nella mischia al 60' al posto di Viti, l'attaccante della Lazio accorcia le distanze con una doppietta (66' e 73') che lo porta a quota 4 reti nelle 8 presenze collezionate con gli azzurrini. Spinti dal pubblico di casa i ragazzi di Nicolato ci provano ma chiudono in nove uomini per i rossi a Cittadini (85') e Bellanova (secondo giallo all'86') e incassano così anche il quarto gol, segnato da Malone su rigore.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti