Playoff Serie C, sarà Padova-Juve Under 23: un altro Ronaldo sulla strada dei bianconeri

Dopo aver eliminato il Renate nel secondo turno della fase nazionale la squadra di Zauli è stata accoppiata ai biancoscudati, che avevano chiuso al secondo posto il girone A
Playoff Serie C, sarà Padova-Juve Under 23: un altro Ronaldo sulla strada dei bianconeri© LAPRESSE
TagsDonnarummaOddo

Sarà il Padova l'avversario della Juventus Under 23 nel secondo turno della fase nazionale dei playoff di Serie C. Questo l'esito del sorteggio degli accoppiamenti, avvenuto presso la sede della Lega Pro a Firenze.

Playoff Serie C, gli accoppiamenti del secondo turno fase nazionale

Le altre gare di un turno che sarà a tutti gli effetti un quarto di finale prima di semifinali e finali che decreteranno il nome dell'ultima squadra promossa in Serie B dopo le vincitrici dei tre gironi, Südtirol, Modena e Bari, vedranno di fronte Feralpisalò e Reggiana, Monopoli e Catanzaro e Virtus Entella e Palermo. Le partite d'andata sono in programma martedì 17 maggio in casa delle non teste di serie, quindi Juve Under 23, Feralpi, Monopoli ed Entella, ritorno il 21 maggio a campi invertiti.

Playoff Serie C, il regolamento

Il secondo turno dei playoff nazionali di C vede quindi l'ingresso sulla scena delle seconde classificate dei tre gironi, Padova, Reggiana e Catanzaro, che erano state esentate dal disputare i turni precedenti. Le tre formazioni godranno, insieme al Palermo, miglior piazzata in campionato delle cinque qualificate dal primo turno, dello status di testa di serie che permetterà loro di accedere alle semifinali in caso di parità di gol segnati tra andata e ritorno (le reti in trasferta varranno come quelli in casa), senza che vengano disputati eventuali tempi supplementari e rigori.

Il Bari festeggia la promozione in Serie B: lo spettacolo del San Nicola
Guarda la gallery
Il Bari festeggia la promozione in Serie B: lo spettacolo del San Nicola

Juve Under 23 a caccia dell'impresa contro il Padova di Oddo

Per la Juve Under 23 di Lamberto Zauli si alza quindi l'asticella delle difficoltà. Dopo aver eliminato nel primo turno la Pro Vercelli grazie all'1-0 in gara secca al "Piola" e dopo il successo in casa del Renate per 1-0 che ha permesso ai bianconeri di procedere nei playoff dopo l'1-1 dell'andata, Soulé e compagni dovranno confrontarsi curiosamente ancora una volta contro una squadra già affrontata nel girone A. Il Padova di Massimo Oddo, del centrocampista brasiliano e capitano Ronaldo Pompeu da Silva e del portiere Antonio Donnarumma, fratello di Gianluigi, ha lottato fino alla fine per il Südtirol per la promozione diretta, arrendendosi solo all'ultima giornata dopo una lunga rimonta. I biancoscudati hanno vinto entrambi i confronti diretti nella regular season contro la Juve: 2-0 in casa e 2-1 al "Moccagatta".

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti