Corriere dello Sport

Lega Pro

Vedi Tutte
Lega Pro

Coppa Italia Lega Pro, al Foggia la finale d'andata

Coppa Italia Lega Pro, al Foggia la finale d'andata
© LaPresse

Netta vittoria sul Cittadella per 4-1: doppiette per Iemmello e Sarno, serve a poco il gol della bandiera di Coralli

Sullo stesso argomento

 

giovedì 31 marzo 2016 21:49

FOGGIA - Il Foggia mette le mani sulla Coppa Italia di Lega Pro vincendo la finale d’andata con il rotondo score di 4-1. Mai in partita il Cittadella che manda in campo molte riserve perché in campionato può chiudere il discorso promozione nel prossimo turno, quando andrà in scena il derby contro il Bassano, secondo della classe nel girone A. Tutto facile per i rossoneri che chiudono la pratica nel primo tempo con il parziale di 3-0 e poi nella ripresa calano il poker. Grandi protagonisti Sarno e Iemmello, autori di due doppiette.

TUTTO SULLA LEGA PRO

LA GARA - Il Foggia non fa complimenti e al 13' mette la freccia: Sarno entra in area, mette a sedere il portiere con un finta e poi con un cucchiaio di sinistro centra all'angolino, 1-0. Tanti applausi per il numero 10. Passano meno di dieci minuti e Iemmello raddoppia a porta vuota dopo il servizio di Angelo. Al 24' gara in ghiaccio: Iemmello a tu per tu con Vaccarecci non sbaglia e beffa l'estremo difensore con un tiro teso che passa sotto le gambe. Nella ripresa il Cittadella prova a riaprire la contesa: al 5' Coralli realizza schiacciando di testa. Ci pensa Sarno a chiudere di nuovo la contesa al 26': imparabile il colpo di testa a porta vuota dopo la respinta di Vaccarecci sulla bomba da fuori area di Riverola. ll Foggia in chiusura resta in dieci per l'espulsione del portiere Narciso che tocca la palla di mano fuori area. Il 14 aprile, nel match di ritorno, il Foggia ripartirà con un vantaggio enorme da gestire.

Articoli correlati

Commenti