Corriere dello Sport

Lega Pro

Vedi Tutte
Lega Pro

Lega Pro, il Benevento allunga. Casertana e Cosenza ok

Lega Pro, il Benevento allunga. Casertana e Cosenza ok

La capolista del girone C soffre più del previsto contro l'Ischia ma riesce ugualmente a spuntarla per 3-2. Decisivo il gol di Troiani

Sullo stesso argomento

 

sabato 2 aprile 2016 21:48

BENEVENTO - Le big del girone C di Lega Pro non steccano e mantengono le gerarchie. Il Benevento soffre più del previsto contro l'Ischia ma riesce ugualmente a spuntarla per 3-2. Decisivo il gol di Troiani. La capolista così vola a +4 sul Lecce che domani gioca contro il Matera al Via del Mare per tornare sotto di un punto. La Casertana blinda il terzo posto sbancando il campo della Lupa Castelli Romani, ultima della classe. Negro e Alfageme mettono lo zampino nell'1-2. Il Cosenza resta al quarto posto grazie al successo per 2-3 nella tana del Monopoli. Pareggio per 1-1 tra Akragas e Martina, dividono la posta in palio anche Fidelis Andria e Juve Stabia che non vanno oltre lo 0-0.

TUTTO SULLA LEGA PRO  

CLASSIFICA GIRONE C

GIRONE B – In attesa del big match Pisa-Spal, il Pontedera sale al quinto posto solitario nel girone B di Lega Pro. Merito del 2-0 contro il Prato griffato da Scappini e Risaliti. Teramo e Rimini impattano 1-1, Savona e Lucchese non si fanno male e finisce 0-0. Netta l’affermazione del Santarcangelo sul Tuttocuoio: i locali vincono 4-1. Doppietta per Guidone, dall’altra parte gol della bandiera per Giovinco.

CLASSIFICA GIRONE B

GIRONE A – Il Pordenone sale al secondo posto nel girone A di Lega Pro. E' l'ex Inter Pasa a segnare il gol decisivo che manda ko la Reggiana (1-0). Successo british per la Cremonese che mette sotto il Renate per 2-0: a segno Scarsella e Magnaghi in avvio. Colpo esterno della Giana Erminio che si impone per 2-0 sul campo della Pro Patria, sempre più ultima. Il botta e risposta tra Tulli e Sarao vale l’1-1 tra Sudtirol e Lumezzane.

CLASSIFICA GIRONE A

Articoli correlati

Commenti