Corriere dello Sport

Lega Pro

Vedi Tutte
Lega Pro

Lega Pro, Catania e Unicusano Fondi ai playoff. Monopoli salvo

Lega Pro, Catania e Unicusano Fondi ai playoff. Monopoli salvo
© LaPresse

Akragas e Vibonese ai playout. Fidelis Andria fuori dagli spareggi promozione. Nel girone B il Parma arriva secondo

Sullo stesso argomento

 

domenica 7 maggio 2017 23:05

CATANIA - Nel girone C di Lega Pro fa festa il Catania che grazie al pareggio per 0-0 sul campo della Casertana conquista l'ultimo posto valido per i playoff (l'11mo, grazie al Matera finalista di Coppa Italia che ne ha liberato uno in più). I siciliani tengono fuori la Fidelis Andria (1-1 contro il Lecce) a causa della miglior differenza reti negli scontri diretti. Ai playoff anche l'Unicusano Fondi, vincente 2-1 sul Catanzaro. Nelle zone basse della classifica, Il Monopoli pareggia in casa dell'Akragas e porta a casa la salvezza diretta, spedendo i siciliani ai playout insieme a Vibonese (0-0 contro il Messina), Catanzaro e Melfi (superato 0-3 dal Matera). La Virtus Francavilla batte il Siracusa 0-1 e lo scavalca, conquistando il quinto posto, mentre la Juve Stabia batte 1-0 il Taranto già retrocesso. Reggina-Paganese termina con uno spettacolare 4-3, Cosenza-Foggia finisce 2-2. 

I VERDETTI - Foggia in Serie B. Juve Stabia, Virtus Francavilla, Siracusa, Cosenza, Paganese, Casertana, Unicusano Fondi e Catania ai playoff. Lecce e Matera alla seconda fase. Akragas, Vibonese, Catanzaro e Melfi ai playout, Taranto in Serie D.

TUTTO SULLA LEGA PRO

IL GIRONE B - Verdetti anche nell'ultima giornata del girone B. Il Parma ha battuto 1-0 la Reggiana e ha guadagnato il secondo posto che vale la seconda fase dei playoff di Lega Pro. Nel girone stravinto dal Venezia con 10 punti di vantaggio sugli emiliani (la squadra di Inzaghi chiude con una sconfitta per 2-0 contro la Maceratese) arriva terzo il Pordenone, oggi sconfitto 2-1 sul campo della Sambenedettese. La gara da dentro o fuori per la zona playoff tra Albinoleffe e Santarcangelo finisce 3-1 per i bergamaschi, che quindi accedono agli spareggi per la Serie B. Vittoria fondamentale del Mantova, che supera 3-1 il Sudtirol e si salva matematicamente senza passare dai playout. Il successo dei lombardi rende vani gli exploit del Teramo sul campo della Feralpisalò (0-1) e dell'Alma Juventus Fano sul Bassano Virtus (2-1). Il Gubbio supera 3-2 il Modena, l'Ancona saluta la Lega Pro con una vittoria a Forlì.

I VERDETTI - Venezia in Serie B. Alla prima fase dei playoff si qualificano Pordenone, Padova, Reggiana, Gubbio, Sambenedettese, FeralpiSalo, Albinoleffe e Bassano Virtus. Parma alla seconda fase. Ai playout Teramo, Alma Juventus Fano, Forlì e Lumezzane. Ancona in Serie D

Articoli correlati

Commenti