Corriere dello Sport

Lega Pro

Vedi Tutte
Lega Pro

Lega Pro playoff: Parma e Lecce ai quarti. Colpo Cosenza a Matera

Lega Pro playoff: Parma e Lecce ai quarti. Colpo Cosenza a Matera
© LaPresse

La Reggiana resiste ed elimina la Juve Stabia, ad Albinoleffe e Livorno basta lo 0-0. Qualificate anche Pordenone e Alessandria

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 24 maggio 2017 22:05

LECCE - Con qualche sofferenza in più rispetto al previsto il Lecce si qualifica ai quarti di finale del tabellone playoff di Lega Pro. La squadra di Rizzo, dopo l'1-1 in trasferta, ha pareggiato 0-0 in casa contro la Sambendettese. Con lo stesso risultato hanno festeggiato anche la Lucchese contro l'Albinoleffe (0-1 all'andata) e il Livorno contro la Virtus Francavilla (amaranto avanti dopo due 0-0 in virtù di un miglior piazzamento nella regular season). Lo 0-0 invece non basta alla Juve Stabia, che aveva bisogno di un successo sulla Reggiana dopo la sconfitta per 2-1 in Emilia di una settimana fa: ai quarti ci vanno i granata.

GIOIA PARMA - Conquista il passaggio del turno nel secondo tempo il Parma, vincente 2-0 sul Piacenza (0-0 all'andata), mentre il Matera vede festeggiare il Cosenza in casa propria: forti del 2-1 dell'andata, i calabresi hanno bloccato i lucani sull'1-1. La vittoria più netta della serata è quella dell'Alessandria: 3-1 alla Casertana (andata 1-1), ma i campani hanno creato non pochi problemi ai grigi andando in vantaggio e poi facendosi rimontare. Ribalta il risultato dell'andata il Pordenone, 3-1 contro la Giana Erminio dopo il 2-1 a Gorgonzola.

TUTTO SULLA LEGA PRO

PLAYOFF - OTTAVI DI FINALE

Albinoleffe-Lucchese 0-0 (and. 0-1)

Juve Stabia-Reggiana 0-0 (and. 1-2)

Lecce-Sambenedettese 0-0 (and. 1-1)

Livorno-Virtus Francavilla 0-0 (and. 0-0)

Matera-Cosenza 1-1 (and. 1-2)

Parma-Piacenza 2-0 (and. 0-0)

Pordenone-Giana Erminio 3-1 (and. 1-2)

Alessandria-Casertana 3-1 (and. 1-1)

I QUARTI DI FINALE - Giovedì 25 maggio, ore 15,30 nella sede di Firenze della Lega Pro saranno sorteggiati i quarti di finale, alla presenza dei clubs interessati. Le gare si giocheranno mercoledì 31 maggio (andata) e domenica 4 giugno (ritorno).

Articoli correlati

Commenti