Lega Pro Lucchese, Lopez: «Parma più forte, ma ci proviamo»

Il tecnico: «Noi dovremo essere più rapidi rispetto alla gara d'andata, solo così possiamo avere speranze: se li affrontiamo alla pari siamo spacciati»
© LaPresse

LUCCA - "Ci godiamo il momento, vedremo cosa accadrà. Il Parma è forte, ha organizzazione e individualità di valore. Noi dovremo essere più rapidi rispetto alla gara d'andata, solo così possiamo avere speranze: se li affrontiamo alla pari siamo spacciati". Il tecnico della Lucchese, Lopez, inquadra così la sfida contro i crociati, alla vigilia: "Inutile nasconderci: alla pari il Parma ha più qualità e questo alla lunga paga. Resto fiducioso: se ce la vogliamo giocare però occorre velocità e dobbiamo sbagliare il meno possibile, fare meglio dell'andata"

TUTTO SULLA LEGA PRO

VERSO IL PARMA - "I ragazzi hanno le potenzialità per battere il Parma: faranno di tutto per passare il turno. Mingazzini? Sarà della partita, anche se non ha tutta la partita nelle gambe. Cecchini? A disposizione. Per il resto non cambia molto rispetto all'andata. Il resto lo valuteremo nelle prossima ore. Ci sono due tempi e forse anche i supplementari. Auguro ai ragazzi di andare avanti in questa avventura, ho fiducia. Ringrazio città e tifosi: spero che daremo loro altre soddisfazioni, se lo meritano. Futuro? Pensiamo al Parma, dopo avremo tanto tempo per parlarne".

Commenti