Novara-Juventus U23 2-0. Decidono Pogliano e Collodel
© LAPRESSE
Serie C
0

Novara-Juventus U23 2-0. Decidono Pogliano e Collodel

Gli azzurri di Banchieri hanno la meglio all'esordio sulla squadra di Pecchia

NOVARA - Vittoria del Novara nell'esordio di campionato contro la Juventus Under 23 di Pecchia. Le reti azzurre arrivano tutte nella seconda frazione di gioco: al 12' a sbloccare il punteggio è Pogliano, mentre al 19' il raddoppio è di Collodel. Sugli spalti del Sivlio Piola di Novara, anche uno spettatore d'eccezione: l'ex giocatore della Juventus e della Nazionale Fabio Grosso.

LA PARTITA - Primo squllo del Novara con Fonseca, non ha problemi il portiere Loria. Buono, al 19', il tiro a girare di Gonzalez: Beruatto si oppone con il corpo. Al 21' i bianconeri ci provano con Lanini, palla di poco a lato. Al 35' buona occasione per la Juve Under 23: azione prolungata al termine della quale Clemenza tenta la conclusione con il piede mancino dai 25 metri che impegna il portiere avversario Marchegiani in due tempi. In avvio di ripresa, Novara pericoloso: Bortolussi ruba palla a Di Pardo e si invola per poi servire Piscitella che non controlla bene. Juve pericolosa al 9' quando Lanini, sugli sviluppi di una punizione di Clemenza, impegna Marchegiani. Il Novara va in vantaggio al 12': Gonzalez mette in mezzo una punizione che impatta, anche fortunosamente, su Pogliano e si insacca, 1-0. Anche il raddoppio azzurro nasce, al 19', da una punizione di Gonzalez, raccolta e depositata in rete da Collodel. La Juve cerca di accorciare le distanze al 33' con la conclusione di Lanini, deviato in calcio d'angolo da Marchegiani.

Tutte le notizie di Serie C

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa