Serie C, Bari ko in casa con la Viterbese, 1-3. Reggina, 5-1 alla Cavese
© LAPRESSE
Serie C
0

Serie C, Bari ko in casa con la Viterbese, 1-3. Reggina, 5-1 alla Cavese

La squadra di Cornacchini cade 1-3 sul proprio terreno amico

BARI - Ko interno per il Bari, che cade sotto i colpi della VIterbese. Gli ospiti vanno in vantaggio alla mezzora del primo tempo quando Tounkara, ispirato da Vandeputte, insacca la prima rete dell'incontro. Nella ripresa, Antenucci firma il pareggio su calcio di rigore (assegnato per un fallo di mano in area), ma la Viterbese torna avanti con Bezziccheri che al 29' batte Frattali di testa.  Gara che si chiude al primo di recupero: Costa perde palla, Tounkara la fa sua e batte Frattali, 1-3. Manita della Reggina alla Cavese: 5-1. I padroni di casa passanto con Corazza al 20', raddoppiano con l'autorete di Bisogno e calano il tris con Da Silva (40'), prima che la Cavese accorci con Di Roberto. Nella ripresa altre due marcature della Reggina, con Sounas e Bellomo. Con una rete di Rossetti l'Avellino espugna il campo della Vibonese, 1-0. Vittoria per 2-1 del Picerno sul Rieti: succede tutto nella ripresa con i padroni di casa che passano in vantaggio con Kosovan e raddoppiano con Bertolo. Accorcia le distanze la squadra amarantoceleste con De Paoli. La Ternana ringrazia Russo: il suo gol a un quarto d'ora dalla fine permette alle Fere di superare il Potenza in casa. Pari tra Bisceglie (che va in vantaggio sull'autorete di De Risio) e Catanzaro (che pareggia nella ripresa con Fischnaller): 1-1. La Casertana raccoglie i tre punti contro il Rende: sblocca Silva nel primo tempo, raddoppia Castaldo nella ripresa, 2-0. Catania in rimonta sulla Virtus Francavilla che era passata in vantaggio con Perez: Lodi e Sarno ribaltano il risultato. 

I RISULTATI
Picerno-Rieti 2-1
Teramo-Sicula Leonzio rinviata
Ternana-Potenza 1-0
Bari-Viterbese 1-3
Bisceglie-Catanzaro 1-1
Casertana-Rende 2-0
Catania-V.Francavilla 2-1
Reggina-Cavese 5-1
Vibonese-Avellino 0-1

Girone A

Vittoria all'ultimo respiro per la Robur in casa della Juve Under 23. Il Siena passa in vantaggio al 25', quanto Polidori, approfittando di un errore in difesa di Pardo batte Loria. Il raddoppio al 39': il Siena va via in contropiede, Serotti serve Cesarini che insacca di sinistro. Nella ripresa, al 6' Dany Mota accorcia le distanze, di testa su cross di Varga. Pareggia, al 90', ancora Dany Mota con una splendida rovesciata. Ma in pieno recupero nuovo colpo di scena: Vassallo viene steso in area da Frabotta (espulso), calcio di rigore che Guberti trasforma, 2-3.  Poker del Renate sul Pontedera: i nerazzurri vanno a segno con Piescia e Pizzul, nella ripresa la seconda rete personale di Piescia e poi Galuppini. La Pistoiese vince 2-0 in casa della Pergolettese: decide la doppietta di Gucci nella ripresa. Parità, 1-1, tra Carrarese e Alessandria: al 24' Valente porta avanti i padroni di casa; nel recupero della prima frazione il pari grigio di Sartore. Seconda vittoria consecutiva per l'Olbia. Dopo l'immediato svantaggio (gol di Pedrini), i sardi ribaltano il risultato contro la Giana Erminio con le reti di La Rosa e Parigi. Un super Gabrielloni, autore nella ripresa di entrambi i gol della partita, fa volare il Como in casa del Gozzano. Parità, 1-1 tra Albinoleffe e Pro Patria: ospiti avanti con Bertoni in avvio, pari locale di Giorgione alla mezzora. La Pro Vercelli cade in casa del Lecco che si impone per 2-0. Moleri e Chinellato i marcatori, entrambi nella ripresa. Cade 2-0 anche il Novara in casa del Monza che va a bersaglio una volta per tempo: nel primo con Finotto, nel secondo con Marchi

I RISULTATI

Carrarese-Alessandria 1-1
Gozzano-Como 0-2
Juventus Under 23-Siena 2-3
Olbia-Giana Erminio 2-1
Pergolettese-Pistoiese 0-2
Renate-Pontedera 4-0
Albinoleffe-Pro Patria 1-1
Lecco-Pro Vercelli 2-0
Monza-Novara 2-0

Girone B

La Feralpisalò pareggia 2-2 contro il Rimini: 1-1 nel primo tempo, con il vantaggio di Scappi e la risposta immediata dell’Airone Caracciolo. Nella ripresa Ferrani porta sopra i romagnoli, poi all'ultimo secondo Mauri pareggia per i gardensi. Il Padova strapazza 6-1 il Fano AJ: doppiette per Santini e Germano, a segno Andelkovic e Bunino; inutile il gol di Gatti nel recupero. Il Gubbio e la Virtus Verona si spartiscono la posta in palio: alla doppietta di Sbaffo per gli umbri segue quella di Odogwu per i veneti. Il Sudtirol perde in casa contro il Carpi: sotto a causa del gol di Hraiech, i tirolesi paregggiano con Rover, poi si alternano sul tabellino Vano e Morosini. E' di Vano il gol allo scadere che premia gli emiliani. Reti inviolate in Imolese-ArzignanoChiampo e in Sambenedettese-Triestina. Vittoria del Vicenza sulla Fermana, 3-1: biancorossi avanti di rigore con Giacomelli, pari di Mantini nel recupero del primo tempo. Nella ripresa di Arma e Marotta le reti decisive. Vittoria esterna della Reggiana in casa del Ravenna: di Varone e Lunetta le reti degli ospiti, di Nocciolini il momentaneo pari dei padroni di casa.  

I RISULTATI

FeralpiSalò-Rimini 1-1
Gubbio-Virtus Verona 2-2
Padova-Fano AJ 6-1
Sudtirol-Carpi 2-3
Imolese-ArzignanoChiampo 0-0
Vicenza-Fermana 3-1
Ravenna-Reggio Audace 1-2
Sambenedettese-Triestina 0-0

Tutte le notizie di Serie C

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa