Serie C, Rieti in caduta libera: vince la Casertana 6-1
© LAPRESSE
Serie C
0

Serie C, Rieti in caduta libera: vince la Casertana 6-1

Nel girone A Monza inarrestabile, 1-0 anche alla Pro Vercelli di Gilardino. Nel girone B Gubbio-Fano termina 1-1

ROMA - La quarta giornata di Serie C si è aperta con i consueti tre anticipi, prima dell'abbuffata di domani. Nel girone A il Monza si conferma sempre più capolista dopo il successo (1-0) sulla Pro Vercelli. Nel girone B Gubbio e Fano impattano 1-1, mentre nel girone C crollo del Rieti al cospetto della Casertana, che vince addirittura 6-1.

Girone A

Monza-Pro Vercelli 1-0

Il Monza non si ferma più e supera anche la Pro Vercelli, con l'1-0 firmato Anastasio che vuol dire quarta vittoria consecutiva. Dopo un primo tempo giocato a ritmi alti, ma con sole due occasioni da rete (quella clamorosa sprecata da Finotto per i padroni di casa e il tiro dalla distanza di Mal per gli ospiti), nella ripresa Brighenti solo davanti al portiere imita Finotto fallendo il vantaggio. Ma il forcing brianzolo viene premiato al 72' quando è Anastasio (probabilmente con una deviazione) a firmare l'1-0. Monza sempre più primo a 12 punti, resta a quota 6 la Pro Vercelli.

Girone B

Gubbio-Fano 1-1

Tra Gubbio e Fano termina 1-1. Nel primo tempo gli umbri creano una gran quantità di palle gol, concretizzandone solo una, al 28' del primo tempo, quando Cesaretti tutto solo al centro dell'area, insacca di testa un cross morbido di Sbaffo, con il pallone che tocca il palo prima di terminare la sua corsa in rete per l'1-0. Il pari del Fano arriva all'80' grazie al rigore di Barbuti, concesso per l'atterramento dello stesso da parte di Zanellati: 1-1. Il pareggio lascia gli umbri a 3 punti, 1 in meno per gli ospiti.

Girone C

Casertana-Rieti 6-1

Clamorosa vittoria della Casertana che spazza via il Rieti con un netto 6-1. I rossoblù chiudono la gara già alla mezz'ora del primo tempo, grazie alle doppiette di Castaldo (6' e 24') e Starita (12' e 30') a cui risponde il Rieti con Marcheggiani (34'), prima che D'Angelo al 36' spenga le velleità di rimonta laziali. E poco prima della fine del primo tempo arriva addirittura il 6-1 con Castaldo, che firma la personale tripletta.  Il secondo tempo è solo gestione e la Casertana con questa vittoria si porta a quota 7, lasciando il Rieti malinconicamente ultimo, a zero punti.

TUTTO SULLA SERIE C

Tutte le notizie di Serie C

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa